Nella capitale degli stati UNITI hanno onorato la memoria delle vittime della Carestia in Ucraina

Nel primo anniversario dopo l’apertura nella capitale americana del monumento dedicato alle vittime della Carestia in Ucraina 1932-33., per onorare la memoria al centro della città di domenica è venuto circa centocinquanta persone, rapporti «Governo».

«Anniversario della costituzione di questo monumento è un evento non solo per l’ucraina masse, ma per tutta la società americana», — ha sottolineato il presidente del comitato Regionale degli stati UNITI per il riconoscimento dell’Holodomor come genocidio Michael Савкив.

Egli ha ricordato che il monumento si trova nel cuore di Washington — presso la stazione ferroviaria principale, a pochi isolati dal Campidoglio — palazzo del Congresso americano. «Ogni giorno ci sono migliaia di persone imparano sulla Carestia in Ucraina, e questo è importante», ha sottolineato il portavoce della diaspora ucraina. Савкив ha anche espresso la convinzione che questo monumento «è un simbolo di ciò che la tragedia che si è verificato in Ucraina nel 1932-33 anni, non deve mai più succedere dovunque nel mondo».

Architetto monumento Larissa Курилас si sente, che per un anno il suo monumento ha la propria vita. «Si è trasformato da un progetto nella mia mente a qualcosa di più, che le persone possono sentire ciò che appartiene a tutto il popolo ucraino», — ha detto. Il maestro ha espresso la convinzione che la società capisce l’idea di questo monumento e «toglie il dolore» per le vittime della Carestia in Ucraina.

Allo stesso tempo Курилас ha detto, che ha progetti per il futuro per la creazione di una scultura in Canada, che sarà dedicata alla memoria delle vittime del comunismo. Lei con il suo gruppo all’inizio della settimana, vola a Ottawa per la partecipazione al concorso per il miglior progetto di tale monumento. «Il mio gruppo è uno dei cinque finalisti di questo concorso, e il vincitore definitivo sarà determinato nel mese di marzo», — ha condiviso l’architetto.

Nel memorial evento di domenica a Washington hanno partecipato i sacerdoti delle chiese ucraine negli stati UNITI, che hanno letto la preghiera comune per l’Ucraina, l’ambasciatore dell’Ucraina in stati UNITI Valery Roan, secondo l’ambasciatore degli stati UNITI in Ucraina , William Miller, diplomatici, giornalisti, personaggi pubblici, i rappresentanti di ucraina e di altri dagli emigrati negli stati UNITI. Ospiti dell’evento anche diventato presidente della commissione elettorale centrale dell’Ucraina , Mikhail Ohendovsky, il suo vice Andrea di Qualità e di deputati del popolo dell’Ucraina, che ora si trovano in visita negli stati UNITI.

Come annunciato, il 7 novembre 2015, in uno dei più affollati luoghi di Washington — Columbus Circle — si è svolta la cerimonia di inaugurazione della scultura «Campo di grano», dedicato alle vittime della Carestia in Ucraina 1932-33. Su di lei con tutto il mondo si sono riuniti provengono da Ucraina.

La scoperta della scultura è stato reso possibile dopo che il Congresso degli stati UNITI nel 2006 ha adottato una decisione che ha permesso al governo dell’Ucraina di costruire sul territorio federale del Distretto di Columbia (Washington, dc) monumento alle vittime della Carestia 1932-33, in Ucraina.




Nella capitale degli stati UNITI hanno onorato la memoria delle vittime della Carestia in Ucraina 07.11.2016

0
Ноябрь 7th, 2016 by