Nella metropolitana di kiev arrestato un uomo con un arsenale di armi

A Kiev la polizia ha sequestrato il soldato alla stazione della metropolitana «Zhitomir» arsenale di munizioni. Informazioni si dice sul sito della polizia.

«Circa 0:00 per il personale della polizia nella hall detenuto di 29 anni, un uomo che viaggiava in borsa un gran numero di munizioni. Le forze dell’ordine hanno trovato 600 cartucce calibro 7,62 mm, 54 linea di principio dama, 100 accenditori a тротиловым dama e granate RGD», si legge nel messaggio.

Secondo le prime informazioni, originario della regione di Zhytomyr si svolge il servizio in una delle unità militari. Secondo lui, tutte le munizioni ha «trovato il fossato sul campo in Гончаровске regione di Chernihiv e portava a casa per uso personale».

Aperto un procedimento penale a ore 2 cucchiai di 410 (furto, appropriazione indebita, estorsione militari di armi, munizioni, esplosivi o altri marziali sostanze, mezzi di trasporto, militare e di una tecnica speciale o di un altro militare della proprietà, nonché l’acquisizione di loro per mezzo di frode o di abuso di ufficio) del codice Penale.

L’uomo arrestato, e calmierati arsenale è stato inviato per l’esame.

In precedenza è stato riferito che gli ucraini memorizzano 5 milioni di clandestini «tronchi».




Nella metropolitana di kiev arrestato un uomo con un arsenale di armi 01.02.2017

0
Февраль 1st, 2017 by