Nell’Unione europea prevede di semplificare lo spostamento di truppe

La commissione europea (CE) e l’alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini ha presentato un piano d’azione per migliorare la mobilità delle truppe in Europa, si dice sul sito della Commissione europea.

«Favorendo la mobilità delle truppe all’interno dell’UE, possiamo essere più efficaci nella prevenzione delle crisi, più efficaci nella distribuzione nostre missioni e più sollecita nel rispondere, quando si verificano problemi,» – ha detto Mogherini.

Si prevede che il servizio Europeo per l’azione esterna e quartier generale militare dell’UE per sviluppare i requisiti militari, in cui indicheranno le esigenze dell’unione Europea e i suoi stati membri, tra cui l’infrastruttura necessaria per lo spostamento delle truppe. Consiglio dell’unione EUROPEA esaminerà loro e approverà entro la metà del 2018.

Secondo il piano, entro il 2019, la Commissione europea valuterà la parte europea della rete di trasporto, adatto per il passaggio di un veicolo militare, e anche allora, quale infrastruttura esistente bisogno di modernizzare la. Sarà redatto un elenco di priorità dei progetti. La commissione fornirà la possibilità di un loro sostegno finanziario.

CE anche da considerare le opzioni di semplificazione delle formalità doganali durante le operazioni militari e valuterà la necessità di armonizzare le regole del trasporto pericolosi carichi militari.

I primi passi per l’attuazione di tale piano saranno realizzati nei prossimi mesi.




Nell’Unione europea prevede di semplificare lo spostamento di truppe 29.03.2018

0
Март 29th, 2018 by