Nevzorov: ho Paura che i russi non sanno quanti di loro sono stati uccisi. Inoltre, temo che questo loro non interessa molto

In RUSSIA nessuno può dare una cifra esatta delle vittime durante la Seconda guerra mondiale da parte della Russia, ha detto pubblicista russo Alexander Nevzorov ha in programma di authoring Dmitry Gordon sul canale «112 Ucraina».

Egli ha sottolineato che prima ci hanno detto di 12 milioni, e ora досчитали fino a 41 milioni di euro.

«Non ho più inquietanti idee su questo, temo, che i russi non sanno quanti di loro sono stati uccisi. Inoltre, temo che questo loro non interessa molto. Come chiodi, che considerano il materiale per госстроительства, materiale di consumo, in linea di principio, quando ognuno di loro è pronto a fornire un arto, la vita, la libertà, il destino a disposizione di questo stato. E dato il fatto che governano il paese, di solito, idioti, e lo smaltimento di loro – assolutamente idiota», – ha aggiunto Nevzorov.

Nevzorov: la Russia deve avere il coraggio di dire: «Tutto è stato cazzo di niente! E la Crimea e Donbass!» Leggi l’intervista completa

Pubblicista, ha detto che non è andato per azione di «Immortale reggimento», che si è svolta il 9 maggio in tutta la Russia.

«In primo luogo, perché in fondo in alcun promozioni non partecipo, e in secondo luogo, perché lei non mi piace, in particolare, quella бездумностью, con cui la gente su di esso pubblicati. Infatti, tra le vittime, i ritratti, i quali portavano, – un sacco di morti, torturati, era colpa infinita stupidità del comando sovietico. Si tratta di persone che erano e erano in caldaie, perché i generali sono stati prevalentemente idioti. Si tratta di persone che sono morte sul fronte dalla fame o dalla mancanza di cure. Chi è il vero colpevole? Che i tedeschi?! La peste, un incendio o un altro disastro così possibile identificare. Ma il compito del governo, dello stato e dell’esercito – fornire una difesa competente con perdite minime di persone, la tecnologia e la città», ha detto.




Nevzorov: ho Paura che i russi non sanno quanti di loro sono stati uccisi. Inoltre, temo che questo loro non interessa molto 11.07.2017

0
Июль 11th, 2017 by