«Non sapevo che dietro di me qualcuno potrebbe preoccuparsi». Vlasov, in lacrime, si è rivolta agli ucraini

Cantante ucraina Eugenio Vlasov, che si trova in terapia intensiva, ha ringraziato gli ucraini per aiuto e sostegno. Un estratto del programma «Стосується pelle», che si affaccia sul canale «Ucraina», ha postato su Facebook un utente Yuri Levchenko.

«Sono molto felice di comunicare con voi e voglio dire personalmente a tutti: «Grazie!» In realtà mi è molto difficile trattenere le lacrime, forse è solo farmaci vanno, non so… il Cuore e la mia anima traboccante di gratitudine per quello che si è così… davvero non sapevo che così posso far perdere tempo a qualcuno che per me qualcuno potrebbe preoccuparsi. Grazie mille per quello che ho. Io vi amo», la cantante si è rivolta ai fan.

https://www.facebook.com/100001157689654/videos/1525101900871718/



«Non sapevo che dietro di me qualcuno potrebbe preoccuparsi». Vlasov, in lacrime, si è rivolta agli ucraini 06.12.2017

0
Декабрь 6th, 2017 by