Onishchenko ha presentato una querela contro Al Jazeera a $20 milioni a causa delle indagini sui «soldi Yanukovich»

Una rapida deputato Alessandro Onishchenko ha intentato una causa contro l’emittente araba Al Jazeera per un’indagine su un presunto acquisto Onishchenko parte congelati beni dell’ex presidente Ucraino Viktor Yanukovich e il suo ambiente. Su questo ha riferito in Facebook.

Il 7 gennaio Al Jazeera ha riferito che in Europa e imprenditore nel settore immobiliare Paul Fuchs acquistato da un uomo d’affari di Sergei Kurchenko società cipriota Quickpace Limited, che detiene obbligazioni e contanti di $160 milioni, congelati corte di Ucraina. Essi avrebbero pagato per lei $30 milioni in forma di contanti e di un aereo privato.

«Al denaro Yanukovich non ho niente… Ai diritti di soldi Now, appartenenti presumibilmente Kurchenko, il rapporto, inoltre, non ne ho idea», ha scritto il Capo dello stato.

Secondo il vice del popolo, la trama di Al Jazeera presentata la «falsa informazione», che gli ha inferto danni di reputazione.

«Il tribunale di invitare testimone Холодницкого (capo Specializzata anticorruzione della procura di Nazar Холодницкий. – «GORDON»), in un occhio azzurro che racconta, che ha arrestato il mio aereo che passa come la sicurezza della transazione. Voglio Холодницкий in tribunale ha mostrato i documenti, comprovanti le sue parole, e cioè di un mandato di arresto, i documenti a bordo (camera del velivolo, indirizzo parcheggio) e altri dettagli», ha sottolineato.

Onishchenko ritiene che NABU blocca «i soldi Yanukovich» a caso «in lotta con la GPU per il diritto di riferire in grande quantità».

https://www.facebook.com/aleksandr.onyshenko/posts/818963151620432



Onishchenko ha presentato una querela contro Al Jazeera a $20 milioni a causa delle indagini sui «soldi Yanukovich» 11.01.2018

0
Январь 11th, 2018 by