Padre Чийгоза è venuto in tribunale, per vedere suo figlio, almeno per le videochiamate

La prima nel nuovo anno udienza sul caso Ахтема Чийгоза si svolge il lunedi in Crimea occupata. Alla riunione è venuto il padre dell’imputato. A riguardo sulla sua pagina Twitter ha scritto l’avvocato Nicola Полозов.

«Oggi in tribunale a Ахтему Чийгозу venuto suo padre. Vuole vedere il figlio almeno in tv video», — ha sottolineato Полозов.

Egli ha aggiunto che nella riunione odierna continua ricerca di prove materiali — immagini.

Come riportato, il vice presidente del Parlamento del popolo tartaro di crimea Ахтем Чийгоз è stato arrestato a Simferopol nel mese di gennaio 2015 per partecipare alla manifestazione a sostegno dell’integrità territoriale dell’Ucraina davanti al parlamento di Crimea, che ha avuto luogo il 26 febbraio 2014. La manifestazione, durante la quale i sostenitori dell’Ucraina hanno fronteggiato gli attivisti filo-russo, compresi quelli del partito «Russo l’unità», si è svolto alla vigilia della presa della Crimea militari russi. Oltre Чийгоза per caso «26 febbraio» arrestati Ali Asanov e Mustafa Дегерменджи.

Il «caso Чийгоза» russia, la corte esamina, nell’ambito di un singolo di produzione.

L’arresto Ахтенма Чийгоза è stato prorogato fino all ‘ 8 aprile 2017.




Padre Чийгоза è venuto in tribunale, per vedere suo figlio, almeno per le videochiamate 16.01.2017

0
Январь 16th, 2017 by