Partecipanti alla rissa con la polizia a odessa Горсаду Rezun mandato agli arresti domiciliari

Mare, il tribunale distrettuale di Odessa ha scelto una misura di restrizione in forma di servizio di arresti domiciliari per l’attivista Igor Bey (Rezun), che ha partecipato alla protesta contro la costruzione di un grattacielo a odessa Горсаду, che degenerò in una rissa con la polizia. Segnalato da «Famiglia».

Rezun sospettato di causare danni e lesioni al capo della polizia regionale Dmitry Головину, che sul titolo ha fracassato la testa.

L’attivista non nega che gettò in mezzo alla folla di una bomboletta di vernice spray, ma sostiene che non mirava a Golovin. Le forze dell’ordine insistono sul fatto che Rezun agito intenzionalmente.

Accusato ore 1 cucchiaio di 294 (attivo in antisommossa) del codice PENALE dell’Ucraina.

Rezun voluto prendere su cauzione quattro persone alla volta – singoli deputati deputato Yuri Levchenko, il deputato di Odessa del consiglio comunale Olga Квасницкая, экоактивист Vladislav Балинский e attivista Sergei Gutsalyuk, tuttavia, la corte ha deciso di mandarlo agli arresti domiciliari.

Il 18 novembre la manifestazione contro la costruzione di un grattacielo in Горсаду di Odessa si stava trasformando in una rissa con la polizia. Gli attivisti hanno bruciato di sorveglianza, è stato utilizzato gas lacrimogeni. Secondo la polizia, gli scontri sono stati segnati più di 20 agenti delle forze dell’ordine. In particolare, fracassato la testa al capo della polizia regionale Головину.

Aperti penali produzione ore 4 cucchiai. 296 (bullismo) e 345 (minaccia o violenza nei confronti di un dipendente dell’autorità) del codice Penale dell’Ucraina.

In questo caso l’ex leader di odessa «il settore Destro» di Sergei Cui 24 novembre arrestato per 60 giorni con la possibilità di apportare 608 mila uah garanzia.

Il capo di Odessa, di amministrazione Maxim Stepanov ha introdotto per Cui un deposito.




Partecipanti alla rissa con la polizia a odessa Горсаду Rezun mandato agli arresti domiciliari 28.11.2017

0
Ноябрь 28th, 2017 by