Paruby: il parlamento deve al più presto per completare la creazione di anti-corruzione della corte

Il parlamento ucraino ha concordato con il governo un elenco di priorità di legge, che il parlamento deve adottare nell’ambito degli obblighi su un Accordo di associazione con l’UE. Lo ha detto il presidente del parlamento Andrew Paruby durante la condivisione di un briefing con il primo ministro dell’Ucraina Vladimir Groisman in Parlamento, riferisce il corrispondente edizione di «GORDON».

«Questa settimana la sessione inizierà con leggi necessarie per l’integrazione europea è un progetto di legge sulle società a responsabilità limitata e il progetto di legge sul mercato dei capitali sui mercati regolamentati e… Naturalmente, molto importante in questa sessione sarà la legge sulla creazione di anti-corruzione della corte», – ha detto il presidente del parlamento.

Paruby ha osservato che la legge anticorruzione tribunale – l’ultimo dei rimanenti globali di legge per riformare il sistema giudiziario.

«Domani mi consiglia di includere nell’ordine del giorno. E di affidare al comitato la sua urgenza di prendere in considerazione, per noi il più presto possibile in grado di completare la creazione di anti-corruzione della corte… Per questo, ci rendiamo conto, tra la prima e la seconda lettura dovrà apportare alcune modifiche, completamente tener conto delle raccomandazioni della commissione di Venezia», – ha sottolineato ha detto.

9 ottobre 2017 la commissione di Venezia ha criticato ucraini fatture n ° 6011 (attribuzione del vice presidente Oksana Syroid (vnefraktsionnaya), deputati Franco Sobolev («Самопоміч»), Ivan Krulko («Patria»), Sergei Leschenko, Svetlana Zalischuk e noleggio Mustafa (Blocco di Pietro Poroshenko) e n. 6529 (rappresentante INTERNAZIONALE Sergei Alekseeva) sulla creazione di corruzione navi in Ucraina. Entrambe le iniziative poi ritirato dal parlamento.

Il 22 dicembre il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko ha presentato al parlamento il disegno di legge n. 7440 «Sull’istruzione anticorruzione tribunale».

11 gennaio, il capo della missione del FMI in Ucraina Ron van Roden ha inviato una lettera all’Amministrazione del Presidente, che ha criticato il disegno di legge Poroshenko.

La banca mondiale ha anche espresso insoddisfazione documento, affermando che egli non soddisfa i requisiti banca mondiale in Ucraina per fornire circa $800 milioni a sostegno di riforme fondamentali.

In UP hanno obiettato che ritengono il disegno di legge corrispondente alle raccomandazioni della commissione di Venezia. Il documento è considerato nella commissione competente del Parlamento.

Nel presente caso, che indaga Nazionale anticorruzione escursioni, esamina Solomensky corte distrettuale, poiché proprio in questa zona si trova l’ufficio. Il direttore di NABOO Artem Sytnik ha osservato che i tribunali spesso stringono affari escursioni.




Paruby: il parlamento deve al più presto per completare la creazione di anti-corruzione della corte 05.02.2018

0
Февраль 5th, 2018 by