Парубий привествует espansione della missione dell’OSCE in Transcarpazia e sicuro nella necessità di attivare la armata in formato

Il presidente della Verkhovna rada Andrea Парубий ha detto che la parte ucraina accoglie l’estensione della missione OSCE in Transcarpazia e ritiene importante la questione di fornire armi di questa missione. Lo ha dichiarato martedì, 14 giugno 2016, per un briefing dopo l’incontro con il presidente dell’assemblea Parlamentare dell’OSCE Илкком Канервой, rapporti «Укринформ».

«Abbiamo concordato che la parte ucraina e il parlamento ucraino accoglie l’estensione della missione OSCE in Transcarpazia. Anche noi pensiamo che l’introduzione di armi di polizia della missione dell’OSCE in Transcarpazia è importante per migliorare il livello di sicurezza», ha detto Парубий.

Il presidente di BP ha anche detto che ha discusso con il presidente di PA dell’OSCE domanda escalation di violenza nella zona di combattimento.

«Ho informato che il numero di attacchi russi truppe di occupazione sul nostro territorio aumenta ogni giorno. In realtà quasi ogni giorno, avanzata muoiono o sono feriti i nostri gemellini (secondo i dati ufficiali di 12 morti e 13 feriti ucraini soldati solo per una notte c 11 e il 12 giugno — editor)»,- ha detto Парубий.

Inoltre, secondo lui, durante l’incontro sono stati discussi i modi di cooperazione Ucraina e OSCE per una soluzione pacifica del conflitto.

«Hanno concordato di fare ogni sforzo per attraverso la diplomazia, per legali, attraverso forzare forze di occupazione Putin uscire dall’Ucraina e a riprendere il controllo dell’Ucraina al di sopra di tutti оккупированными territori», ha precisato Парубий.

Il presidente di BP ha anche ringraziato il OSCE per il sostegno dell’Ucraina.

«L’OSCE, come l’ONU e la NATO, è la più autorevole organizzazione per la sicurezza nel mondo. Soprattutto all’inizio della aggressione in Ucraina, l’OSCE è stata la stessa organizzazione, che è più veloce di tutti ha risposto a hryvnia appello internazionale di giustizia di Ucraina ha ricevuto il sostegno», ha spiegato.

A sua volta Kanerva ha espresso il rammarico che speciale мониторинговая missione dell’OSCE, fino a quando non ha accesso completo a оккупированным territori. Egli ha detto, commentando la questione delle sanzioni contro la Russia, che saranno prorogati: «Posso solo supporre e di esprimere la vostra opinione, che le sanzioni continueranno e le decisioni che prenderanno i rappresentanti di UE, saranno unanime».

Egli ha anche sottolineato che per l’Ucraina è importante la continuazione delle riforme in materia di legislazione anti-corruzione.

Ricordiamo il gruppo di contatto Trilaterale ha incaricato СЦКК e la missione OSCE di indagare l’aumento del numero di артобстрелов ucraine punti di supporto da parte della ibrida esercito e un resoconto su questo 15 giugno a Minsk.




Парубий привествует espansione della missione dell’OSCE in Transcarpazia e sicuro nella necessità di attivare la armata in formato 14.06.2016

0
Июнь 14th, 2016 by