Politico russo Proposito: Io vado al seggio elettorale e prendere la vostra newsletter

Russia politico dell’opposizione Vadim Proposito ha dichiarato che andrà al seggio elettorale durante le elezioni del presidente della federazione RUSSA, per ritirare il bollettino come prova che non ha votato per la riconferma del presidente Vladimir Putin. Su questo ha scritto il signore la sua pagina Facebook.

Il politico ha detto che in RUSSIA scoppiò la «battaglia» sulla partecipazione o la non partecipazione al voto, anche se tutti sanno che le elezioni in Russia non c’è.

«Tutti si rendono conto che in queste elezioni c’è scelta non c’è. Tutti capiscono che la lista dei candidati è formata artificialmente in piazza Vecchia a favore di un candidato, che già ora ha un lavoro presidenziale programma per aprile e via», – ha sottolineato ha detto.

Secondo., i sostenitori del leader dell’opposizione Alexei Navalny e giornalista Ksenia Sobchak cercano di imporre agli elettori il loro punto di vista.

«Vado a votare seguendo la volontà del Cremlino. Non vado – in Serie. Voto contro tutti – Sobchak/il Cremlino. Beh, e così via. Tutto, ogni vostro atto nel giorno del voto qualcuno preordinato già oggi e si sono solo l’esecutore della sua volontà. Qualunque cosa facciate, anche in caso di passivo/attivo di inattività – è solo un inutile vite, a decine di una comparsa nel gioco di qualcun altro con zero per voi il risultato», ha spiegato.

Il politico ha detto che rimane «fuori gioco».

«Il mio capitale – non ho mai votato per questo il st. petersburg mole. Mai! E posso dimostrarlo bollettini, a suo tempo, non cadenti nelle urne. Come si dice in esercito: «Pulite spallacci – la coscienza pulita». Tutti i miei bollettini sono pulite, e posso mostrare loro come conferma della mia non partecipazione a questa farsa, come prova che non assumo alcuna responsabilità per gli ospiti ci pasticcio», – ha sottolineato ha detto.

Lukashevich ha aggiunto che visiterà il seggio elettorale, ma non andrà a votare.

«Il 18 marzo andrò al seggio elettorale e prendere la vostra newsletter, per poi mostrarlo a tutti voi. E non m’importa di qualsiasi ragionamento su come questo influisce sul conteggio dei voti – e mi resta in mano un biglietto inutilizzato in un bordello come prova che io non c’ero», ha concluso.

https://www.facebook.com/vadim.lukashevich.7/posts/1056748647798500



Politico russo Proposito: Io vado al seggio elettorale e prendere la vostra newsletter 14.01.2018

0
Январь 14th, 2018 by