Poroshenko: 242 del bambino sono stati uccisi aggressori russi dal 2014. Un gran numero di bambini sono morti a Kemerovo. Voglio esprimere parole di simpatia

Il presidente dell’Ucraina Poroshenko ha detto che il mondo e l’Ucraina stanno vivendo momenti difficili, e la necessità di mantenere il cuore aperto al dolore della gente comune. Egli ha detto in un incontro con i partecipanti al concorso «i Bambini combinano Ucraina» a Kiev il 28 marzo, il corrispondente di «GORDON».

«Il mondo ora passa momenti difficili, come l’Ucraina passa momenti difficili. E dobbiamo mantenere il nostro cuore aperto. Aperto ai problemi, al dolore della gente comune e soprattutto i bambini. 242 del bambino sono stati uccisi aggressori russi a partire dal 2014… un Gran numero di bambini 25 marzo sono morte a Kemerovo. E voglio esprimere le più sincere parole di simpatia per la famiglia e gli amici. Questo è molto ingiusto, quando i bambini perdono la vita. E assolutamente inaccettabile, nella mia infanzia quando i bambini sentono il suono di conchiglie di «Grad», – ha detto Poroshenko.

Incendio in un centro commerciale di quattro piani «ciliegia» a Kemerovo è avvenuto il 25 marzo. Secondo le autorità locali, un incendio è emerso nel parco батутной stanza. Secondo il ministero delle situazioni di emergenza della federazione RUSSA per il 26 marzo, a causa di un incidente morirono 64 persone. Secondo i parenti, vittima della tragedia è diventato 41 bambino.

Il conflitto armato nella parte orientale dell’Ucraina è iniziata nel mese di aprile 2014. Combattimenti sono in corso tra le forze Armate dell’Ucraina e filo-russo militanti, che controllano parte delle regioni di Donetsk e Lugano aree.

Secondo le nazioni unite, con l’inizio del conflitto in Transcarpazia al 15 maggio 2017 sono stati uccisi almeno 10 090 persone .




Poroshenko: 242 del bambino sono stati uccisi aggressori russi dal 2014. Un gran numero di bambini sono morti a Kemerovo. Voglio esprimere parole di simpatia 28.03.2018

0
Март 28th, 2018 by