Poroshenko ha nominato 113 giudici della nuova Corte Suprema

Il presidente dell’Ucraina Poroshenko ha nominato 113 giudici della nuova Corte Suprema. Il corrispondente decreto del capo dello stato ha annunciato 11 novembre, vice capo dell’Amministrazione del Presidente Alex Filatov, il corrispondente di «GORDON».

La cerimonia di giuramento dei giudici è passato in Klovsky palazzo a Kiev.

All’inizio della cerimonia non ha funzionato colonna sonora l’inno nazionale Ucraino, Poroshenko ha iniziato a fare la sua cappella. A lui si sono aggiunti tutti i presenti.

Poi Filatov leggere i nomi dei giudici che prendono il giuramento.

Lo stesso presidente ha definito 11 novembre, giorno di nascita della nuova Corte Suprema e aggiornata del sistema giudiziario in Ucraina.

«Indeciso prima di 120 vincitori del concorso, e poi hanno fatto un’idea sul mio nome per quanto riguarda l’assegnazione 113 di cui i giudici della nuova Corte Suprema», ha dichiarato il presidente.

Ha anche aggiunto che per la prima volta nella storia dell’Ucraina nella nomina dei giudici è stato eliminato il fattore politico.

10 novembre Poroshenko ha annunciato il completamento di creazione di un nuovo giudice della Corte Suprema.

27 luglio 2017 la commissione di qualificazione Superiore giudici nominati vincitori del concorso per 120 posti giudici della nuova Corte Suprema.

I partecipanti al concorso sono passati professionali e test psicologici, controllo Nazionale anti-corruzione di presidenza dell’Ucraina, dell’agenzia Nazionale per la prevenzione della corruzione e Pubblica del consiglio dell’onestà.

Il 31 luglio l’ambasciata degli stati UNITI in Ucraina, ha dichiarato che l’integrità di alcuni vincitori del concorso in dubbio. Quando il capo del dipartimento di giustizia e la cooperazione giuridica del Consiglio d’Europa Hannah Juncker ha apprezzato il concorso.

Il 29 settembre il consiglio Supremo di giustizia ha raccomandato al presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko 111 candidati per la nomina dei giudici della Corte Suprema.

Pubblica il consiglio di onestà, visto che per il concorso, chiamato Poroshenko non sostenere la candidatura fino al termine della magistratura di verificare eventuali irregolarità nella selezione. Secondo le conclusioni del consiglio, del 25 di 111 candidati che non soddisfano i criteri di etica professionale.

La più alta qualifica la commissione ha definito questa chiamata «abuso di potere».




Poroshenko ha nominato 113 giudici della nuova Corte Suprema 11.11.2017

0
Ноябрь 11th, 2017 by