Poroshenko: Non può dozzina di forze dell’ordine, a turno, sfondare le porte delle aziende

Una delle priorità del governo è la protezione e il sostegno della classe media in Ucraina. Lo ha detto il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko, durante un incontro con i rappresentanti di imprese nazionali ed estere, il servizio stampa del capo dello stato.

«Da quello che ora soffre la classe media? In primo luogo – inique corti. In secondo luogo – la pressione di forze di sicurezza», ha sottolineato.

Il presidente ha aggiunto che il governo e il ministero hanno imparato a lavorare apertamente con il pubblico, ma di forza della struttura rimangono chiuse, e le forze dell’ordine hanno bisogno di imparare a sentire il business.

«Perché organizzare una «maschera show»? Per cui prima di fare una «maschera-show», e poi inviare una richiesta di informazioni? Può, cambiare l’ordine? Questo sarà più efficace», ha sottolineato.

Poroshenko ha sottolineato che le autorità sono disposte a modificare la legislazione, per risolvere questo ordine.

«Non può dozzina di forze dell’ordine, a turno, a bussare alla porta. Nemmeno bussare, e sfondare le porte delle imprese. Ecco perché la tesi sulla creazione di un servizio indagini finanziarie assolutamente è maturato», – ha sottolineato ha detto.

Il presidente ha aggiunto che l’esame e l’approvazione di una legge sul servizio indagini finanziarie deve avvenire il più velocemente possibile.

Il 21 dicembre 2016, il Parlamento ha approvato il disegno di legge n. 5368 «Sulle modifiche al codice Fiscale dell’Ucraina». Tra le altre cose, il disegno di legge prevede l’eliminazione di polizia tributaria. Invece, viene creato un nuovo organo – la guardia di finanza, la cui attività devono essere regolati da una legge separata.

11 gennaio il capo del Ministero delle finanze di Ucraina Alexander Daniluk ha detto che l’eliminazione di polizia tributaria e la creazione di polizia finanziaria – una delle priorità chiave del demanio.




Poroshenko: Non può dozzina di forze dell’ordine, a turno, sfondare le porte delle aziende 14.09.2017

0
Сентябрь 14th, 2017 by