Portnikov: In Ucraina c’è la possibilità di creare un populista autoritario del regime, nel capitolo di cui non Poroshenko

Commentatore politico Vitali Portnikov dichiarato che il suo articolo sulla creazione di stati autoritari sul territorio di tutti i paesi dell’ex unione SOVIETICA, ad eccezione di corrompere l’Ucraina e la Romania, ha scatenato una campagna di informazione, rivolta contro di lui. Su questo Portnikov ha scritto in Facebook.

Il giornalista ha osservato che i suoi avversari che manipolano i fatti e tirare le frasi dal contesto, e la maggior parte dei critici non hanno capito il significato della scritta.

«Il punto è che dopo il crollo del socialismo maggior parte dei paesi dell’Europa Centrale e Orientale non sono diventati vere democrazie. Nei paesi dell’Europa Orientale – Russia e Bielorussia – corruzione вертикализирована, e il potere è autoritaria. Nei paesi dell’Europa Centrale corruzione superato, e il potere si trasforma in вождистскую – come in Ungheria o Polonia. Ucraina (come la Romania) – l’eccezione grazie alla lotta di clan ha comportato la totale corruzione», ha spiegato.

Secondo Портникова, l’ex presidente Viktor Yanukovich ha cercato di costruire verticale corruzione del sistema come in RUSSIA o Bielorussia, tuttavia, ha subito una sconfitta.

«Ora una nuova fase – quando la lotta alla corruzione richiede non solo la società, ma anche occidentali donatori. In questo modo, appaiono le possibilità di frenare i clan di interessi, e quindi alla creazione di un populista autoritario del regime. Mi è molto difficile capire dove in queste tesi il supporto del governo – perché guidato questa modalità non sarà Poroshenko. E credo sinceramente che non ci sono politici fusibili in questo modo non c’è – né fuori, né nel paese. E che tale modalità sarà godere del sostegno della maggioranza dei cittadini e durerà a lungo, anche io sono fiducioso», ha sottolineato.

Il giornalista ha spiegato che la sua previsione non è un appello a non superare la corruzione, i processi.

«Semplicemente deve pagare per tutto. Per la vittoria in Piazza, per la conservazione dell’Ucraina abbiamo pagato per anni di guerra. Per sconfiggere la corruzione in grado di pagare per anni di autoritarismo. Perché i nemici ne abbiamo un sacco, non è possibile superare tutti in una volta. Vittoria contro la corruzione non è una garanzia di benessere e di democrazia. Il benessere è fornito di una moderna economia, la democrazia politica (e non di clan) la diversità della società. Né l’uno né l’altro in Ucraina», – sono sicuro che il commentatore politico.

Portnikov ha aggiunto che rende non solo публицистический previsione.

«Nel mese di gennaio 2014, sapevo esattamente che in Ucraina, Yanukovich non mi sopravvivere. A differenza della maggior parte dei professionisti gli opportunisti, non vivo e in tempi prossimo autoritario sovrano, è così di carattere. Per me è fondamentale costruire Ucraina e prevenire autoritarismo – non è solo una questione di stato, ma anche del destino personale. E fino a quando non ho trovato la scatola dei fusibili, che mi ha permesso di guardare con fiducia al futuro della democrazia ucraina», ha concluso.

https://www.facebook.com/portnikov/posts/2022858987740491



Portnikov: In Ucraina c’è la possibilità di creare un populista autoritario del regime, nel capitolo di cui non Poroshenko 11.01.2018

0
Январь 11th, 2018 by