Poyarkov: Lyashko, non è per te ragazze indossano minigonne, e per noi, per gli uomini eterosessuali. Lascia perdere, скотыняка!

L’artista, attivista e commentatore politico Sergei Poyarkov in programma di authoring redattore capo del giornale online «GORDON», Più Бацман in onda su «112 Ucraina» ha criticato deputati per l’intenzione di entrare in parlamento codice di abbigliamento.

«Vado in Parlamento e ha recentemente richiamato l’attenzione, che ci è apparsa in forma l’idea di inserire un codice di abbigliamento. Aspetta un attimo. La banda, che ha rubato una volta all’anno il bilancio… cos’È questo расписывание. Bilancio di notte – beh, sono d’accordo, «come noi lo saremo nag e chi ruba». Le persone che ogni anno sottraggono bilancio, che hanno messo sotto la coda sul regolamento, sputarono addosso, кнопкодавят, votano per cinque volte in una sola legge. Essi disprezzano le leggi. Queste creature vogliono introdotto il codice di abbigliamento? Oleg V. Lyashko (il leader del partito Radicale, il vice del popolo. – «GORDON»), voglio dirti che non è per te. Фотомонтажная hai il muso вилоносная. Радифекальная. Non è per te ragazze indossano gonne mini. Sta ‘ lontano da lui. Questo sono per noi, per gli uomini eterosessuali, e non per te. Lasciami ragazze gonne, скотыняка», disse, imitando la voce della Russia.

Poyarkov ha detto che i politici, che parlano con le persone, come fanno Lyashko o il leader del partito «Per la vita», il vice del popolo di blocco di Opposizione Vadim Rabinovich, li considerano «idioti».

Egli ha aggiunto che l’Ucraina «non è né un partito».

«Non c’è né repubblicani né democratici, né tori, né socialdemocratici. Proprio nessuno! Abbiamo una sola idea politica – rubare soldi! Questa idea è bella. Ma lei, purtroppo, non politica», – ha detto l’artista.

Poyarkov: voglio davvero la guerra era finita. Finalmente posso rimproverare a questa cazzo di Poroshenko! Leggi l’intervista completa




Poyarkov: Lyashko, non è per te ragazze indossano minigonne, e per noi, per gli uomini eterosessuali. Lascia perdere, скотыняка! 30.11.2017

0
Ноябрь 30th, 2017 by