Puerto Rico è rimasto senza elettricità dopo un incendio in una centrale elettrica

L’isola di Puerto Rico, in cui vivono circa 3,5 milioni di persone, è rimasto senza elettricità dopo il grande incendio nella stazione di distribuzione, che ha distrutto due linee ad alta tensione di alimentazione, riferisce l’ART.

Senza la luce sinistra di milioni di persone, si sono spenti i semafori, ha smesso di funzionare città in treno nella città principale di San Juan, si verificano interruzioni di approvvigionamento idrico, RIA «novosti». Cause di INCIDENTE in una centrale elettrica, chiarito.

Il governatore di Porto Rico Alejandro Garcia Padilla ha detto che il fuoco ha lanciato una reazione a catena, per cui il guasto del sistema, che fornisce il 30% della generazione di energia elettrica dell’isola. Egli ha dichiarato che «assume» la responsabilità per l’incidente, specificando che «i problemi compagnia elettrica ha iniziato decine di anni fa».

Il debito che la società di generazione è di circa 9 miliardi di dollari, e le autorità stanno cercando di ristrutturare lo sfondo di numerose accuse di corruzione.

Secondo le autorità, l’interruzione di energia elettrica ha portato a una mezza dozzina di incendi, e su una delle strade è stato abbattuto da un poliziotto, che disciplina il movimento.

Ricordiamo che nel mese di giugno in Kenya scimmia ha spento la luce di tutto il paese, e потомнашла rifugio ai difensori della natura.




Puerto Rico è rimasto senza elettricità dopo un incendio in una centrale elettrica 22.09.2016

0
Сентябрь 22nd, 2016 by