Rada ha dato il consenso per attirare Розенблата di responsabilità penale, ma ha respinto la presentazione della sua detenzione e l’arresto

Verkhovna Rada dell’Ucraina ha sostenuto la prestazione del procuratore Generale di consenso per l’внефракционного deputato Boryslav Розенблата di responsabilità penale, corrispondente edizione di «GORDON».

Votato 296 presenti nella sala sessione. Tre deputati al voto astenuti.

I risultati del voto per le fazioni e gruppi:

  • Il Blocco Di Pietro Poroshenko – 113;
  • Il «fronte popolare» – 69;
  • Blocco dell’opposizione – 2;
  • «Самопоміч» – 26;
  • «Rinascimento» – 12;
  • «Batkivschina» – 12;
  • Il partito radicale – 17;
  • «Volontà del popolo» – 9;
  • vnefraktsionnye – 36.

Speaker Andrea Paruby poi ha introdotto il corridoio di prestazione di consenso Lieti di detenzione Розенблата. Lo ha sostenuto 183 deputati necessari 226.

I risultati del voto per le fazioni e gruppi:

  • Il Blocco Di Pietro Poroshenko – 48;
  • Il «fronte popolare» – 49;
  • Blocco dell’opposizione – 2;
  • «Самопоміч» – 25;
  • «Rinascimento» – 2;
  • «Batkivschina» – 9;
  • Il partito radicale – 16;
  • «Volontà del popolo» – 5;
  • vnefraktsionnye – 27.

Per il consenso all’arresto Розенблата ha votato 181 vice del popolo.

19 giugno investigatori Nazionale anticorruzione escursioni con l’accusa di aver preso tangenti, arrestato guardia Розенблата. Per informazioni NABU, corrompere passato per la soluzione di un problema di licenze di estrazione dell’ambra.

Il 20 giugno il capo Specializzata anticorruzione della procura (SAP) Nazar Холодницкий ha detto che la tangente di 200 mila dollari destinato Розенблату e vice del popolo dal «fronte Popolare» Maxim Полякову. Lo stesso giorno SAP e NABU preparato la prestazione di rimozione di privacy, con entrambi i deputati del popolo.

Il 21 giugno il procuratore generale Yuri Lutsenko ha introdotto in Rada la presentazione alla responsabilità penale, la detenzione e l’arresto di Розенблата. 7 luglio routine commissione ha riconosciuto i loro legali, giustificati e motivati.

11 luglio Rosenblatt ha detto che ha preso la decisione di lasciare il Blocco di Pietro Poroshenko per il periodo di indagine su «янтарному caso». In questo stesso giorno Rosenblatt è stato espulso dalla fazione.

Oggi il Parlamento ha esaminato la prestazione, il procuratore generale di revoca dell’immunità parlamentare dei cinque deputati del popolo.

Il parlamento ha dato il consenso al prelievo di privacy, con il vice popolare da un gruppo di «Volontà del popolo» Oles Dovgy e con il parlamentare da una fazione di «fronte Popolare» Maxima Poliakoff, ma ha respinto la presentazione procuratore generale Andrea Lozowy dal partito Radicale e deputato dal «fronte Popolare» di Eugenio Дейдея.




Rada ha dato il consenso per attirare Розенблата di responsabilità penale, ma ha respinto la presentazione della sua detenzione e l’arresto 12.07.2017

0
Июль 12th, 2017 by