Reva: dalla chiusura FIL di bilancio non ha perso nulla

Il ministro delle politiche sociali dell’Ucraina Andriy Reva dice che la massa di cessazione dell’attività delle persone fisiche-imprenditori (FLP) non ha avuto un impatto negativo sul bilancio. Lo ha dichiarato in diretta a Radio Liberty.

«In realtà si chiudono quelle persone fisiche-imprenditori che non hanno condotto attività economica e non pagare le tasse. Con il 1 ° gennaio offerto di pagare mensilmente non è una tassa ma un unico canone sociale, per, hanno camminato pensione di anzianità. 129 mila rifiutato di farlo e chiuso l’attività imprenditoriale. In questo bilancio non ha perso nulla. E non hanno perso nulla queste persone, perché essi stessi non hanno guadagnato, (e) quindi, di conseguenza, non sono stati pagati», — ha sottolineato Reva.

Secondo lui, dal numero di coloro FLP, che hanno attiva l’attività imprenditoriale, ha chiuso circa 16,4 migliaia, ma nello stesso tempo ha aperto 28 mila persone-imprenditori.

«Che cosa ha dato? Solo da imposta unica in bilancio sono iscritti quasi un miliardo di grivna ulteriormente rispetto al periodo precedente. Rispetto a gennaio 2016 del 38% i ricavi sono aumentati del bilancio dello stato e il 20% i ricavi sono cresciuti del fondo Pensione di Ucraina», — dice a Reva.

Ricordiamo, 27 dicembre, il presidente Poroshenko ha firmato un cambiamento nella legislazione sul lavoro delle persone fisiche-imprenditori.

Secondo le nuove norme, già dal 1 ° gennaio singole categorie di FLP, in particolare il secondo e terzo gruppo, saranno costretti a pagare un contributo unificato sociale 704 grivna al mese, anche se temporaneamente non hanno alcun profitto.

In precedenza, PE, quando in un momento o un altro ha fatto un profitto, ha pagato con il suo 5% di tassa e contributo sociale unificato (ERU). Se stessi movimenti di fondi non è stato, a pagare non era necessario.

Pertanto, molti imprenditori hanno tenuto aperte FLP, e pagato le tasse solo quando hanno avuto i redditi reali.

L’innovazione prima ancora di iniziare la procedura ha portato a una massiccia chiusura di FLP persone che hanno usato la loro continua — i cosiddetti «dormienti FIL».




Reva: dalla chiusura FIL di bilancio non ha perso nulla 08.02.2017

0
Февраль 8th, 2017 by