Robinho ha negato la sua partecipazione in stupro di gruppo

Il calciatore della nazionale Brasiliana, Robinho ha detto che non è stato coinvolto in un episodio di stupro, 22 anni, cittadino Albanese in discoteca a Milano nel 2013, per il quale un tribunale italiano ha condannato in contumacia a nove anni di reclusione. Lo afferma in Instagram brasiliano.

«Per quanto riguarda le informazioni sull’incidente, avvenuto alcuni anni fa, abbiamo già detto che Robinho ha negato tutte le accuse. Egli non ha partecipato a quell’episodio. Tutte le misure legali per ricorso giudice di primo grado già presi», – ha detto in un messaggio.




Robinho ha negato la sua partecipazione in stupro di gruppo 25.11.2017

0
Ноябрь 25th, 2017 by