Roitburd chiamato «Libertà» «vero fascista il partito» e ha chiesto il suo divieto

«Libertà» è «un vero partito fascista», ha scritto su Facebook artista ucraino Alexander Roitburd.

Tale opinione ha espresso dopo la controversia in un social network con «свободовцем, che in copertina – la sua foto con орлицей Incidente» (membro del consiglio IN «Libertà» Irina Incidente).

Nell’esempio riportato di Ройтбурдом testo si tratta di attaccare gli ebrei, che sarebbero «sempre подстраивались sotto gli invasori». A tale свободовец pensato e dell’artista stesso.

«Io sono ebreo, percepisce e identifica se stesso come un politico ucraino e sostenitore di quella lotta, che ha avuto inizio in Piazza e continua in oriente. Ma свободовский fascismo in кремлевское bottino già cacato Ucraina e si voltò migliaia di cadaveri. E ancora caga in modo che non la troverà», – ha detto Roitburd.

Secondo lui, «la Libertà» vietare in Ucraina.

«L’insieme di altri detti suoi funzionari nelle reti – motivo sufficiente. Anche se, se il futuro del paese non vi interessa, continuare a rafforzare la coalizione, negoziando con orchi, e giocare in un circo, privando la cittadinanza di Saakashvili (ex il governatore, Mikhail Saakashvili. – «GORDON») e Sasha Borovik (ex deputato di Odessa del consiglio comunale. – «GORDON»). Probabilmente non avete intenzione di vivere qui», ha scritto l’artista.

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=475135726192808&id=100010891548220



Roitburd chiamato «Libertà» «vero fascista il partito» e ha chiesto il suo divieto 28.07.2017

0
Июль 28th, 2017 by