Russia segretamente inviato un arma in Fiji — MEDIA

Russia segretamente inviato armi per l’esercito insulare del paese Fiji. E gli esperti ritengono che questo può essere il primo passo nella lotta per l’influenza sulla regione Asia-Pacifico.

Per questo oggi, 22 gennaio, scrive ATN con riferimento a The Guardian, aggiungendo che il governo russo ha inviato il 20 contenitori di armi. Sono arrivati al porto di Suva, la scorsa settimana. E già nel prossimo mese isole Fiji, arrivano i soldati in Russia. Il motivo ufficiale del loro arrivo – «condurre la formazione, nell’ambito dei quali фиджийские i soldati imparano a godere ricevuto russi arsenale.

Che cosa esattamente è incluso in una partita di armi, che ha consegnato a Mosca Suva non è noto con certezza. Ha comunicato che, nella fornitura di nessuna delle armi pesanti. Tuttavia, l’opposizione del pacifico del paese, che protesta per la consegna, assicura che arrivarono gli elicotteri, serbatoio e non letali mezzi per disperdere la folla.

Il potere delle Fiji promettono di mostrare al pubblico tutto l’arsenale nel mese di febbraio, ma i critici si sono chiesti se assolutamente tutti i campioni verranno visualizzati. I funzionari del paese affermano che il bisogno di armi per i militari coinvolti nelle operazioni delle nazioni unite. Circa un migliaio di fiji militari coinvolti in missioni in Siria, Iraq e Libano. I soldati volentieri accettano di partecipare a missioni delle nazioni unite, in quanto organizzazione internazionale li paga di più, di quanto guadagnano in un esercito regolare. Questi gli utili hanno un impatto positivo sull’economia delle isole Fiji.

Il direttore Меланезийской programma australiano Lowy Institute Jenny Хэйвард-Jones ha notato che la fornitura di armi russe — «univocamente un passo insolito». Tuttavia, a suo parere, si è verificato sullo sfondo di ciò, come Fiji è alla ricerca di nuovi diplomatici e militari alleati dopo il deterioramento delle relazioni con i tradizionali partner Australia, Nuova Zelanda e stati UNITI. Isola il paese non molto tempo fa, ha approfondito il rapporto con la Cina, e ora alla ricerca di un supporto in Russia.

«Ma sarebbe ingenuo pensare che la Russia non ha proprio intento», — ritiene l’esperto.

Il dottor Paul Бахнан ritiene che i nuovi amici di Fiji per non perdere opportunità di rafforzare la sua influenza nella regione del Pacifico.

«È terribile pensare che nei prossimi 10-15 anni siamo testimoni visite regolari in Суву russi di navi militari. E, magari, la Cina e la Russia sarà in grado di ottenere i diritti di basarsi su una delle isole Fiji. Penso che questo è il primo passo di un grande gioco in futuro», — ritiene Бахнан.




Russia segretamente inviato un arma in Fiji — MEDIA 23.01.2016

0
Январь 23rd, 2016 by