Russo avvocato Весельницкую in un incontro con Trump jr ha accompagnato l’ex scout URSS – NBC News

Russo avvocato Natalia Весельницкую in un incontro con Donald Trump jr accompagnato italo-americano lobbista, che è un ex ufficiale dei servizi segreti dell’URSS, riferisce la NBC News.

Secondo il canale, ex-scout emigrò negli stati UNITI e ha la doppia cittadinanza. Negli stati UNITI è sospettato di avere legami con i servizi segreti della Russia. Il nome dell’uomo non è chiamato.

Il fatto della presenza di un uomo all’incontro con il figlio di Trump deve interessare i membri del Congresso, che conducono le indagini in materia di intervento dei servizi segreti russi nell’elezione del presidente degli stati UNITI nel 2016 e спецпрокурора Robert Mueller, riferisce il canale tv.

Il 9 luglio il quotidiano The New York Times, citando proprie fonti, ha scritto che Trump jr. nel 2016 si è incontrato con la russa, avvocato Весельницкой, perché ha promesso di trasmettere la sporcizia sul rivale di Trump per le elezioni presidenziali democratici Hillary Clinton.

11 luglio, il figlio del presidente degli stati UNITI nel suo Twitter ha pubblicato la corrispondenza con PR-esperto ed ex giornalista Rob Голдстоуном, che ha agito come intermediario nell’organizzazione di un incontro con Весельницкой. Goldstone presumibilmente consegnato la richiesta di un incontro da cantante russo Emin Агаларова, con il quale il figlio di Trump è stato un segno ancora con il 2013.

Secondo la CNN, спецпрокурор Robert Muller, lo studente commercio di russo di intervento in elezione degli stati UNITI, verificherà le informazioni sui contatti Trump jr. con Весельницкой.

Il presidente degli stati UNITI Trump ha detto che suo figlio ha fatto «un buon lavoro», svelando la sua corrispondenza con i russi.

Весельницкая, a sua volta, ha detto che non aveva compromesso sulla Clinton.




Russo avvocato Весельницкую in un incontro con Trump jr ha accompagnato l’ex scout URSS – NBC News 14.07.2017

0
Июль 14th, 2017 by