Russo blogger Luci ha detto che non identificati picchiato all’aeroporto di Kemerovo e piantato su un volo fino a Mosca

All’aeroporto di Kemerovo attaccato il blogger russo Mikhail Светова, che aveva intenzione di trascorrere il 1 ° aprile a lezione «Perché non ci si può fidare dello stato». Su questo ha riferito delle Luci in Facebook.

«A Kemerovo me direttamente all’uscita dall’aeroporto strappato 15 duro abbattuto un uomo in borghese. Trascinata con la forza in una stanza protetta aeroporto, hanno portato via i documenti e il telefono. Minacciato, picchiato. Quindi forza messo sul volo di ritorno a Mosca. Scorta, sotto локотки, hanno portato nel salone», ha scritto.

Secondo il blogger, gli aggressori si sono presentati i minatori, ma «ha agito completamente in modo coordinato con i lavoratori dell’aeroporto».

«Ora sto bene. Seduto in aereo vuoto di nuovo a Mosca. La cosa più importante, tutto, che stava per andare a lezione, in nessun caso, non ci andate. Avevano l’indirizzo dove ho intenzione di agire», ha dichiarato Luci.

https://www.facebook.com/mikhail.svetov/videos/10160143086515510/



Russo blogger Luci ha detto che non identificati picchiato all’aeroporto di Kemerovo e piantato su un volo fino a Mosca 01.04.2018

0
Апрель 1st, 2018 by