Saakashvili: A quel tempo, quando ho compilato il questionario per ottenere la cittadinanza ucraina, nessuno accuse formali non mi ha consegnato

L’ex presidente della Georgia e l’ex capo di Odessa, di amministrazione, Mikhail Saakashvili, in un’intervista a «la verità Ucraino» ha smentito le informazioni del servizio di migrazione Stato dell’Ucraina, che nel modulo di domanda per ottenere la cittadinanza ucraina, ha sottolineato dati falsi.

«Per quanto riguarda i dati anagrafici è una stronzata! A quel tempo, quando ho compilato il questionario, nessuno accuse formali non mi ha consegnato. C’era qualcosa in tv riferito, ma nessuno ha mai visto. Almeno io non ho visto», ha sottolineato.

Saakashvili ha aggiunto che non aveva quindi alcun documento di condurre un’indagine contro di lui in Georgia.

«E più nessuno al mondo, anche questo sul serio non balbettava. Quindi non ho potuto indicare nel questionario, che hanno riferito alcuni MEDIA», ha dichiarato il politico.

26 luglio 2017 il servizio di migrazione Stato dell’Ucraina ha riferito che Poroshenko ha emesso il decreto di perdita di cittadinanza ucraina Saakashvili a causa di falsi dati, che ha puntato ad ottenere la cittadinanza. In particolare, secondo le autorità, non è detto che sul territorio della Georgia arrestato in contumacia.

Saakashvili ha dichiarato che la decisione è il risultato di un «договорняка» tra «clan oligarchici» Poroshenko e l’ex primo ministro della Georgia Бидзины Ivanishvili.

L’ex presidente della Georgia, ha detto che attualmente ospite presso parenti negli stati UNITI.

Il 27 luglio in Piazza Indipendenza a Kiev sono passati veche a sostegno della politica. Nel corso della municipale l’avvocato Paolo Богомазов ha riferito che il decreto di perdita di Saakashvili cittadinanza ucraina sarà impugnata.




Saakashvili: A quel tempo, quando ho compilato il questionario per ottenere la cittadinanza ucraina, nessuno accuse formali non mi ha consegnato 29.07.2017

0
Июль 29th, 2017 by