Saakashvili in Cantina: Anche se io e il vecchio rivoluzionario, ma non ho alcun desiderio di organizzare una nuova rivoluzione

Il leader del movimento «, ha detto la grafica non forze», Mikhail Saakashvili, raccoglie i suoi sostenitori a Kiev, per esprimere i requisiti Parlamento e presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko. Su questo Saakashvili, ha detto durante un comizio in Cantina, riferisce il corrispondente di «GORDON».

«Viaggiamo in tutta l’Ucraina e raccogliere le esigenze. Poi questi requisiti daranno Parlamento e la corte suprema барыге», ha sottolineato.

Criteri aggiunto, che prevede di soddisfare le loro esigenze «legalmente».

«Anche se mi e vecchio rivoluzionario, ma non ho alcun desiderio di organizzare una nuova rivoluzione», ha sottolineato.

Saakashvili ha invitato i presenti a Kiev.

«Il nuovo governo Ucraino sarà anche da Vinnitsa, ma dei buoni vinnichan, non da gangster», ha concluso.

Ha perso la cittadinanza ucraina Saakashvili, il 10 settembre è tornato in Ucraina attraverso la voce pass «Шегини». Con una folla di sostenitori politica ha superato il cordone di guardie di frontiera. Dopo questo Saakashvili è andato in Leoni, e il 12 settembre, ha detto che prevede di andare in giro «molte città e villaggi» in Ucraina.

19 settembre Saakashvili ha intenzione di condurre una grande manifestazione davanti al parlamento.




Saakashvili in Cantina: Anche se io e il vecchio rivoluzionario, ma non ho alcun desiderio di organizzare una nuova rivoluzione 17.09.2017

0
Сентябрь 17th, 2017 by