Saakashvili: Poroshenko ha detto che un gran numero di deportati è georgiani «ladri nella legge». Il presidente spudoratamente mentendo

L’ex presidente della Georgia, il leader di «Руху la grafica non forze», Mikhail Saakashvili, ha detto in Facebook, che al vertice del «partenariato Orientale», il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko è stato criticato per la deportazione di cittadini della Georgia.

«Poroshenko partecipa al vertice del «partenariato Orientale», dove questa sera si è svolta la riunione del partito Popolare. In primo luogo, Yulia Tymoshenko (leader «Batkivschina». – «GORDON») ha criticato Poroshenko per quello che io, come membro di questo consiglio, non posso essere presente, perché mi hanno tolto la cittadinanza, e poi il rappresentante georgiana del partito «movimento Nazionale», di Nick Melia, criticato per la deportazione georgiano giornalista e georgiani veterani ATO. A che Poroshenko ha detto che un gran numero di deportati è georgiani «ladri nella legge». Il presidente spudoratamente mentendo. Sono particolarmente mescolato georgiani criminali autorità insieme con i georgiani ufficiali, che per tutta la vita insieme a me in Georgia hanno lottato contro criminali autorità e depurato dai loro Georgia. L’hanno fatto per diffamare il nome di ufficiali e per nascondere la beffa di un giornalista», ha scritto Saakashvili 23 novembre.

Secondo lui, in generale, la maggior parte dei membri del partito popolare Europeo «interessi molto vivace la situazione».

«Domani vogliono incontrare separatamente per questo motivo con i rappresentanti della Georgia, per discutere della situazione che si è creata con la deportazione di un giornalista», ha dichiarato il politico.

https://www.facebook.com/SaakashviliMikheil/posts/1757590630937977



Saakashvili: Poroshenko ha detto che un gran numero di deportati è georgiani «ladri nella legge». Il presidente spudoratamente mentendo 24.11.2017

0
Ноябрь 24th, 2017 by