SBU ha vietato l’ingresso in Ucraina 60 diplomatici russi, deportato dagli stati UNITI

Il servizio di sicurezza dell’Ucraina (SBU) ha vietato l’ingresso nel paese di 60 diplomatici della federazione RUSSA, il cui inviato degli stati UNITI per il suo coinvolgimento nelle attività dei servizi segreti russi. Questo è stato segnalato a Facebook competenti.

«La loro attività è riconosciuta come incompatibile con lo status di diplomatico. Il divieto per cinque anni per quanto riguarda 48 diplomatici dell’ambasciata di Russia e 12 minuti- dall’Organizzazione delle Nazioni Unite a New York, che sono stati espulsi dagli stati UNITI il 26 marzo», – ha chiarito il PRESIDENTE.

https://www.facebook.com/SecurSerUkraine/posts/2102099756686685



SBU ha vietato l’ingresso in Ucraina 60 diplomatici russi, deportato dagli stati UNITI 01.04.2018

0
Апрель 1st, 2018 by