SBU: IN Ucraina non c’è una situazione rivoluzionaria

In Ucraina non c’è una situazione rivoluzionaria, ha detto il 28 novembre VIII livello Nazionale esperto di forum dell’Istituto Gorshenin vice capo del Servizio di sicurezza dell’Ucraina Viktor Kononenko, riferiscono di «Ucraino».

«In paese non c’è una situazione rivoluzionaria», – ha detto Kononenko.

Secondo lui, la gente del paese stanco, desiderio di stabilità e non si fidano dei politici. In questo caso il vice capo della SBU ha sottolineato che tutte le turbolenze all’interno dell’Ucraina causati esclusivamente l’influenza dei servizi segreti russi.

Egli ha anche detto che in Russia non è più contare sul «fulmini di guerra» e ritiene che il potere in Ucraina, è possibile cambiare il modo di destabilizzare dall’interno del paese. Secondo Kononenko, federazione RUSSA tenta di intervenire nei risultati delle elezioni presidenziali in Ucraina nel 2019.




SBU: IN Ucraina non c’è una situazione rivoluzionaria 28.11.2017

0
Ноябрь 28th, 2017 by