Se verrà la guerra, il regime sarà completamente distrutto l’ambasciatrice degli stati UNITI presso le nazioni unite

Il rappresentante permanente degli stati UNITI presso le nazioni unite Nikki Haley ha avvertito guida della COREA del nord, che saranno distrutti in caso di inizio del combattimento. Su questo lei ha detto nella riunione straordinaria del Consiglio di Sicurezza delle nazioni unite, riferisce Reuters.

Hayley ha sottolineato che gli stati UNITI non «hanno cercato di guerra con la Corea del Nord» e non sono alla ricerca di sua ora.

Ha aggiunto che la guerra può provocare continui atti di aggressione da parte di Pyongyang. Il presidente degli stati UNITI ha assicurato che «se la guerra abbia inizio… nordcoreano modalità sarà completamente distrutto».

Hayley ha inoltre invitato la Cina di interrompere le forniture di petrolio in COREA del nord.

Dal 2006 la Corea del Nord ha trascorso sei test di armi nucleari e decine di lanci di missili balistici.

Nuovo lancio della COREA del nord ha effettuato la mattina del 29 novembre (nella notte dal 28 al 29 novembre a Kiev). Il missile balistico volato per circa 1000 km ed è caduto in mare Giapponese.

Gli stati UNITI hanno ripetutamente a rafforzare le sanzioni contro la Corea del Nord. Trump ha anche avvertito che gli stati UNITI sono pronti a utilizzare «l’intera gamma della forza militare», per fermare l’attacco da parte della COREA del nord.

Il 28 novembre gli stati UNITI hanno esortato tutti gli stati di ritirare i loro ambasciatori dalla Corea del Nord.




Se verrà la guerra, il regime sarà completamente distrutto l’ambasciatrice degli stati UNITI presso le nazioni unite 30.11.2017

0
Ноябрь 30th, 2017 by