Sismologi ritengono che il terremoto in COREA del nord non è stata associata con l’esplosione

Un piccolo terremoto in prossimità del sito nucleare in Corea del Nord, molto probabilmente, non è collegato con la nuova prova, dicono i sismologi in Corea del Sud e gli scienziati dell’organizzazione CTBTO – organizzazione del Trattato sul divieto totale degli esperimenti nucleari, che controlla i test nucleari. Segnalato da Reuters.

Secondo gli scienziati, il terremoto in COREA del nord ha avuto origine naturale.

Secondo un dipendente dell’agenzia meteorologica Corea del Sud, in caso di terremoto artificiale dovevano essere osservate le cosiddette onde acustiche, ma in questo caso non sono stati rilevati.

«Quindi ora classifichiamo è come un terremoto», ha detto lo scienziato.

Oggi cinese sismologico centro ha registrato un terremoto in COREA del nord. Una stazione televisiva cinese CGTN riferisce, che potrebbe verificarsi a causa di un’esplosione.

Dal 2006 la COREA del nord ha prodotto sei test di armi nucleari. Ultimo – 3 settembre di quest’anno. Negli ultimi due mesi ha trascorso un paio di lancio di missili balistici.

Il ministro degli esteri della COREA del nord di Lee Yong-Ho, ha detto ieri che Pyongyang potrebbe fare una prova potente bomba all’idrogeno in risposta alla dichiarazione del presidente degli stati UNITI Donald Trump, che gli stati UNITI possono «distruggere completamente la» COREA del nord.




Sismologi ritengono che il terremoto in COREA del nord non è stata associata con l’esplosione 23.09.2017

0
Сентябрь 23rd, 2017 by