«Sono venuta per un lungo e serio». Sobchak al primo incontro con i sostenitori ha detto che è contro Putin

Venerdì, 1 dicembre, la giornalista Ksenia Sobchak, che ha dichiarato di partecipare alle elezioni del presidente della federazione RUSSA, ha tenuto un primo incontro con i sostenitori a Mosca. Segnalato da «servizio Russo della BBC».

Secondo Sobchak, soprattutto per la sua campagna «dimostrare che non abbiamo paura».

«Siamo contro questo governo, contro un candidato, contro Putin (il presidente Russo Vladimir Putin. – «GORDON»)», – ha detto.

Il futuro candidato ha assicurato il pubblico che «è venuto lungo e serio».

«Dopo le elezioni saremo in grado di organizzarsi in una forza enorme, che nessuno si fermerà. Quando ci sarà un sacco di, lasciare che la paura di loro», – ha sottolineato il giornalista.

Il discorso ha completato кричалкой «Sobchak contro tutti».

Le elezioni presidenziali in RUSSIA si terranno il 18 marzo 2018. A questo punto sui piani di estensione ha Ksenia Sobchak, il leader COMUNISTA Gennady Zyuganov, leader del partito LIBERAL-democratico Vladimir Zhirinovsky, un uomo d’affari di Sergei Polonsky, giornalista Catherine Gordon e russo blogger di origini nigeriane Sansone Шоладеми.




«Sono venuta per un lungo e serio». Sobchak al primo incontro con i sostenitori ha detto che è contro Putin 02.12.2017

0
Декабрь 2nd, 2017 by