Sospettato di molestie sessuali produttore Weinstein ha detto che merita una seconda possibilità

Hollywood produttore Harvey Weinstein, il quale è accusato di molestie sessuali, ha detto che «non si riordina bene» e ha bisogno di aiuto. Su questo 11 ottobre, ha detto paparazzata vicino casa sua a Los Angeles, ha riferito il sito TMZ.

Egli ha sottolineato che si è trovato in una situazione difficile e merita una «seconda possibilità».

Poche ore prima di questa figlia di Weinstein Remy ha chiamato il 911 e ha detto che suo padre sta pensando al suicidio e si trova in una depressione. Successivamente, a casa sua, dove si trovava e lo stesso Weinstein, è arrivata la polizia.

All’inizio di ottobre, il New York Times ha pubblicato un’indagine sulle molestie sessuali Weinstein attrici e subordinato, che, secondo la pubblicazione, ha continuato per diverse decine di anni.

Attrice Angelina Jolie, Gwyneth Paltrow, Cara Delevingne, Asia Argento, Ashley Judd, Rose Mcgowan, Lucia Stoller, mira Sorvino, Rosana Arquette hanno detto che sapevano o si sono incontrate con le molestie sessuali da parte di Weinstein.

Dopo la pubblicazione in MEDIA di hollywood, la società di produzione Weinstein Company ha licenziato Weinstein e ha detto che può cambiare il nome.

La moglie di Weinstein, designer Georgina Chapman ha annunciato che rompe con lui.

British academy of film and television BAFTA sospeso l’adesione di Weinstein.

La polizia di New York ha avviato un’indagine in relazione con le accuse di un produttore di stupri.




Sospettato di molestie sessuali produttore Weinstein ha detto che merita una seconda possibilità 13.10.2017

0
Октябрь 13th, 2017 by