Speaker della Duma di stato della federazione RUSSA Volodin ha detto che la Russia può introdurre limitazioni per i MEDIA americani, la prossima settimana

La duma di stato della Russia può introdurre restrizioni nei confronti dei MEDIA americani in RUSSIA già la prossima settimana. Su questo ha detto «a Pioggia» speaker del parlamento russo Vyacheslav Volodin.

«Abbiamo la settimana prossima tre sessioni plenarie, è probabile che riusciremo a prendere la legge nelle tre letture già entro la fine della settimana», – ha detto Volodin.

Il disegno di legge deve essere una risposta alle azioni degli stati UNITI nei confronti del canale televisivo russo Russia Today.

Il dipartimento di giustizia degli stati UNITI ha ordinato RT iscriversi nel registro degli agenti. 9 novembre glavred canale Margherita Симоньян ha detto che la Russia Today «alla» richiesta del ministero della giustizia degli stati UNITI.

Come dichiarava Yahoo News, check-in qualità di agente straniero non significa la cessazione della trasmissione RT negli stati UNITI. Cambia lo schema di flusso di report finanziari di filiale e prodotti loro programmi devono essere etichettati come la propaganda di un governo straniero.

1 ottobre Симоньян detto che a causa della pressione delle autorità canale tv Russia Today può interrompere la trasmissione negli stati UNITI.

Il portavoce del ministero degli esteri Russo Maria Zakharova ha dichiarato che l’agenzia prevede di adottare misure di ritorsione nei confronti dei MEDIA americani, che lavorano in Russia, se gli stati UNITI continueranno a fare pressione sulla russia, il canale tv Russia Today.

RBC citando la fonte e il Consiglio della Federazione ha scritto che in Russia può essere limitata l’attività del canale televisivo CNN, «la Voce dell’America» e «Radio Libertà».




Speaker della Duma di stato della federazione RUSSA Volodin ha detto che la Russia può introdurre limitazioni per i MEDIA americani, la prossima settimana 10.11.2017

0
Ноябрь 10th, 2017 by