SSU ha arrestato il richiamo caso di attacco terroristico sotto la tv «Еспресо»

Il personale del Servizio di sicurezza dell’Ucraina (SBU) arrestato uno degli artisti attentato a cura del canale televisivo «Еспресо», nel corso del quale è stato commesso l’attentato al deputato del partito Radicale Igor Мосийчука, ha riferito l’edizione «Інформатор» citando una fonte dei servizi segreti.

La pubblicazione fonte ha detto che il sospetto arrestato il 29 marzo a Kiev. Si tratta di un uomo che è stato coinvolto nella fabbricazione di ordigni esplosivi ed installazione sul ciclomotore, che è stato soffiato all’uscita dal palazzo del canale tv.

La fonte ha anche detto che nel corso di perquisizioni presso detenuto il personale, i servizi segreti hanno scoperto e sequestrato armi da fuoco, munizioni ed esplosivi. La corte ha scelto per lui una misura di restrizione in forma di due mesi di detenzione senza diritto di cauzione.

La sera del 25 ottobre 2017 sulla strada di Adam Mickiewicz a Kiev, vicino canale «Еспресо» è avvenuta l’esplosione. La prima vittima è una guardia Мосийчука Ruslan Kushnir, secondo il tenente colonnello MINISTERO degli interni in pensione Michael Мормиль.

L’esercito ha ricevuto ferite, anche lui ha subito l’analista Vitali del Ballo e una donna, che stava rientrando a casa dal lavoro.

Il procedimento penale aperto per l’articolo «attacco terroristico».

20 febbraio 2018, ha detto il vice del popolo, che sa «cognome e contatti» di persone che ha tentato di lui.

Il 23 febbraio l’Esercito ha detto che il caso è risolto, artisti appropriato. Secondo Мосийчука, una parte di loro si trova temporaneamente territori occupati, parte in Cecenia.




SSU ha arrestato il richiamo caso di attacco terroristico sotto la tv «Еспресо» 30.03.2018

0
Март 30th, 2018 by