Stoltenberg: la NATO continuerà a fornire Ucraina politico e pratico di supporto

Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, in una conferenza stampa il 4 dicembre ha detto che ha discusso con il presidente dell’Ucraina Pietro Poroshenko fronte al paese le chiamate. Questo scrive l’agenzia «Interfax-Ucraina».

«La scorsa settimana ho avuto un incontro molto bello con il presidente Poroshenko, è stato a casa mia. Abbiamo discusso di lotta con le sfide che affrontano l’Ucraina, in particolare i tentativi della Russia di destabilizzare la situazione nella parte orientale del paese», ha detto Stoltenberg.

Egli ha osservato che «ha ribadito il forte sostegno all’integrità territoriale dell’Ucraina».

«Ho ripetuto, che continueremo a esercitare Ucraina politico e pratico di supporto», ha detto Stoltenberg.

Il segretario generale della NATO ha ricordato che recentemente, a Kiev, si è svolta la riunione del consiglio atlantico.

«Abbiamo avuto un sacco di incontri a vari livelli. Presto ci sarà una riunione della commissione NATO – Ucraina, quindi il nostro dialogo in corso», ha detto.

24 novembre Poroshenko ha incontrato Stoltenberg a Bruxelles. Il presidente dell’Ucraina ha sottolineato che l’Ucraina a livello legislativo, continua la realizzazione di un corso di integrazione euro-atlantica e la riforma del settore della difesa. Dopo l’incontro il segretario generale della NATO ha dichiarato che «la NATO rimane con l’Ucraina e la nostra associazione – forte».

L’ucraina ha intensificato la cooperazione con la NATO nel 2014, sullo sfondo l’annessione della Crimea, la Russia e del conflitto in Transcarpazia. Alla fine del 2014, la Verkhovna Rada ha adottato la legge, che implica il rifiuto dell’Ucraina da una politica di «non allineamento». Nel mese di giugno 2017 il parlamento ha approvato la legge che fissa l’intenzione dell’Ucraina di entrare nella NATO.

Poroshenko ha dichiarato che la decisione sull’adesione dell’Ucraina all’Alleanza sarà presa al referendum. 14 ottobre, ha detto che un membro della NATO, l’Ucraina diventerà necessario.




Stoltenberg: la NATO continuerà a fornire Ucraina politico e pratico di supporto 04.12.2017

0
Декабрь 4th, 2017 by