Sul sito di WikiLeaks pubblicati lettere relative alla campagna elettorale di Makron

31 luglio sul sito di WikiLeaks ha pubblicato un archivio con le lettere associate con la campagna elettorale del presidente Francese Emmanuel Makron.

«Lunedì, 31 luglio, WikiLeaks pubblica un archivio con la possibilità di ricerca, che si compone di 21 075 unici, provata lettere», si legge nel messaggio.

Lettere datano al periodo dal 20 marzo 2009 al 24 aprile 2017.

L’intero archivio è di 71 848 lettere, ma WikiLeaks ha controllato e ha confermato la validità solo 21 075.

Dopo il primo turno delle elezioni presidenziali in Francia sede Emanuele Makron dichiarato che è stato esposto attacchi di hacker, come hacking server del partito Democratico degli stati UNITI durante le elezioni presidenziali del 2016. Gli esperti hanno ipotizzato che gli hacker sono stati associati con il разведуправлением della federazione RUSSA.

Alla vigilia del secondo turno delle elezioni si è verificato perdite su larga scala della rete di stato maggiore Makron – hacker pubblicato sulla condivisione di file 9 Gb di informazioni.

Il quotidiano britannico The Guardian ha scritto che gli attacchi per le sedi di Makron e l’ex candidato alla presidenza degli stati UNITI, il partito Democratico, Hillary Clinton ha messo in scena hacker russi, collegate tra di loro.

Il presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin ha definito infondate le accuse che durante la campagna elettorale in Francia hanno avuto luogo gli attacchi degli hacker dalla federazione RUSSA.




Sul sito di WikiLeaks pubblicati lettere relative alla campagna elettorale di Makron 31.07.2017

0
Июль 31st, 2017 by