Sulla carta torneo in Portogallo si è verificato un incendio, otto persone sono morte e più di 30 feriti

La sera del 13 gennaio, il centro ricreativo nella città portoghese di Vila Nova da Rainha (comune di Tondela) si è verificato un incendio, causando otto morti e più di 30 feriti, riferisce il Jornal de Notícias.

Il fuoco ha iniziato a 20.51 (22.51 a Kiev). 10 feriti, tra cui un minorenne, sono in gravi condizioni.

I feriti portati in ospedale in città Tondela, Viseu e Coimbra. Quelli di loro che ha ottenuto più gravi, trasportati in Porto e Lisbona.

Quando il fuoco ha iniziato, in un edificio erano circa 60 persone, così come ci sono stati un castello di torneo e partita di calcio. Il fuoco spento per circa un’ora.

The Portugal News riporta che secondo i dati preliminari, il fuoco ha iniziato a causa dell’esplosione di una caldaia.

Fogo, fumo e pânico e uma porta fechada: Como aconteceu a tragédia em Tondela https://t.co/s7xBThbCCM pic.twitter.com/klm6GNPWc3

— Jornal de Notícias (@JornalNoticias) 14 gennaio 2018



Sulla carta torneo in Portogallo si è verificato un incendio, otto persone sono morte e più di 30 feriti 14.01.2018

0
Январь 14th, 2018 by