Sytnik: Isterica dichiarazione, il procuratore generale non è del tutto favorevole al lavoro di NABOO

Il responsabile Nazionale anticorruzione escursioni Ucraino Artem Sytnik ritiene che le accuse del procuratore generale Yuri Lutsenko in indirizzo NABU ostacolano il lavoro di ufficio. Lo ha dichiarato il 4 dicembre al forum Globale per il recupero dei beni, che si svolge a Washington. Video pubblicato su «Radio Libertà».

«Quello che è successo ieri sera, isterica dichiarazione, il procuratore generale – è, francamente, non è del tutto favorevole al lavoro di NABOO e la cooperazione con i nostri colleghi americani, che sono coinvolti in altri procedimenti penali», – ha detto Sytnik.

Secondo il capo di NABOO, ora arriva «la lotta per la sopravvivenza di un sistema corrotto».

«Questa non è una lotta per quello che fara’ il Procuratore generale – è una lotta per la sopravvivenza di un sistema corrotto, che ora ha un finale di resistenza. Più sollevati di interesse. Onestamente, è stato molto frustrante quando i nostri colleghi dell’FBI di punto in bianco ha gettato la pietra. Penso che avrebbero reagito con un secco spiegazione di quello che è successo, qual è la forma della nostra collaborazione e che questa collaborazione soddisfa pienamente i requisiti di legge degli stati UNITI e Ucraina, e al diritto internazionale», – ha sottolineato il direttore di NABOO.

Egli ha anche sottolineato che le dichiarazioni del procuratore generale Yuri Lutsenko indicano che «siamo molto vicini alla fine». «Arriviamo li abbiamo prima di lui – è una questione di volontà politica e la nostra volontà» personalmente – ha aggiunto Sytnik.

Il 29 novembre, il Servizio di sicurezza dell’Ucraina ha arrestato sette dipendenti Nazionale anticorruzione escursioni in Ucraina, che hanno lavorato sotto copertura.

Il 30 novembre la procura generale ha riferito uno dei detenuti di sospetto di provocazione e di corrompere il primo vice presidente del servizio di migrazione di Stato dell’Ucraina Dina Пимаховой. Il nome di un sospetto agente in ufficio non è stato chiamato.

1 dicembre GPU ha pubblicato un video con le foto degli agenti di NABOO. Egualmente hanno mostrato i loro veicoli con незаретушированными targhe.

NABU ha dichiarato che la GPU e il servizio di sicurezza illegalmente sono intervenuti in un’operazione speciale, finalizzato alla individuazione dei partecipanti di un gruppo criminale organizzato in Stato di immigrazione, e chiamato ad azioni di forze dell’ordine «diversione».

Il direttore di NABOO Artem Sytnik ha riferito che l’indagine è stata effettuata in collaborazione con il Federal bureau of investigation degli stati UNITI.

Dopo l’incidente NABU ha terminato tutte le operazioni sotto copertura.

Il procuratore generale Yuri Lutsenko ha detto il 3 dicembre, che «tutti i cosiddetti agenti di NABOO» ha ottenuto il lavoro in violazione della legislazione ucraina – senza gara pubblica. La partecipazione di agenzie di intelligence straniere nel lavoro di ufficio ha definito «assolutamente illegale l’azione senza di procedure legittime».

Il vice capo della fazione Blocco di Pietro Poroshenko Alex Goncharenko ha informato che il 5 dicembre il Parlamento a porte chiuse si sente capitoli di NABOO, SAP, Procura, su «situazione attuale».




Sytnik: Isterica dichiarazione, il procuratore generale non è del tutto favorevole al lavoro di NABOO 05.12.2017

0
Декабрь 5th, 2017 by