Tribunale Iraniano ha condannato a 10 anni di carcere un cittadino degli stati UNITI

Iraniano tribunale accusato di spionaggio di un cittadino degli stati UNITI e lo ha condannato a dieci anni di carcere, riferisce la Reuters, citando un rappresentante del potere giudiziario Iraniano.

Secondo l’agenzia, oltre la cittadinanza degli stati UNITI, l’uomo è cittadino di un altro paese. Quale – Reuters scrive. Il suo nome, inoltre, non è specificato.

In Iran ritengono, che ha raccolto informazioni in paese, e la sua azione coordiniamo degli stati UNITI. Le autorità dell’Iran dicono che la sentenza può essere impugnata.

L’agenzia scrive che l’anno scorso in Iran sono stati arrestati e ora si trovano dietro le sbarre alcuni cittadini con doppia cittadinanza di stati UNITI, regno unito, Austria, Canada e Francia. Di solito, loro accusati di spionaggio e di collaborazione «con governi ostili».

Nel mese di febbraio 2017 professore di medicina di emergenza e dei fiamminga Libera università di Bruxelles, un cittadino Iraniano di 45 anni Ахмадреза Jalali è stato condannato per spionaggio e condannato a morte.




Tribunale Iraniano ha condannato a 10 anni di carcere un cittadino degli stati UNITI 17.07.2017

0
Июль 17th, 2017 by