Trump ha criticato il New York Times e il Washington Post per «atteggiamento sbagliato»

Il presidente degli stati UNITI Donald Trump ha criticato influenti pubblicazioni americane di The New York Times e il Washington Post per come essi illuminano la sua attività.

Lo ha scritto sulla sua pagina Twitter.

«Un fallimento New York Times ha preso un atteggiamento sbagliato nei confronti di me fin dall’inizio. Ha affermato che perdo le primarie e poi le elezioni generali. Il falso news», — ha scritto Trump.

Secondo lui, l’illuminazione della sua attività nel New York Times e Washington Post «fin dall’inizio era così ingiusto e crudele, che il Times ha dovuto scusarsi con i suoi iscritti e i lettori, il cui numero è in calo».

«Si sbagliano contro di me fin dall’inizio e ancora non ha cambiato posizione, e non cambieranno mai. E ‘vergognoso», ha scritto il capo della casa Bianca.

In precedenza americani personale MEDIA ha pubblicato una lettera aperta al presidente eletto degli stati UNITI Donald Trump, in cui ha spiegato la sua visione del rapporto tra la sua amministrazione e comunicato il corpo.




Trump ha criticato il New York Times e il Washington Post per «atteggiamento sbagliato» 29.01.2017

0
Январь 29th, 2017 by