Ucraina e stati UNITI hanno firmato un accordo intergovernativo sul FATCA

L’accordo intergovernativo per migliorare l’esecuzione delle norme fiscali e l’applicazione delle disposizioni di legge degli stati UNITI «SUL fiscali per stranieri di conti» (FATCA — Foreign Account Tax Compliance Act) hanno firmato martedì 7 febbraio a Kiev, il ministro delle finanze di Ucraina Alexander Daniluk e l’ambasciatore degli stati UNITI in Ucraina Marie Jovanovic.

«Questo accordo consente di ridurre le possibilità di frode finanziaria, l’evasione fiscale, per promuovere un migliore scambio di informazioni tra l’Ucraina e gli stati UNITI, lo scambio di esperienze e rafforzare la nostra cooperazione con gli stati UNITI», — ha detto Daniluk dopo la firma, passa «Interfax-Ucraina».

Йванович ha spiegato che nell’ambito di un accordo degli stati UNITI a livello statale, riceveranno da parte ucraina di informazioni sull’amministrazione delle entrate e delle tasse dei cittadini americani e di aziende, in cui si detengono partecipazioni.

«La nostra cooperazione bilaterale in materia di amministrazione ricavi e tasse – è una strada a doppio senso», — ha sottolineato l’ambasciatore, sottolineando che gli stati UNITI sono anche disposti a condividere i dati necessari con le autorità ucraine.

Daniluk, ha precisato che FATCA già aderito circa 60 paesi e ora a lui si uniscono i paesi dell’UE.

Il ministro ha anche sottolineato che la priorità del governo è quello di rafforzare la cooperazione con i partner internazionali in materia di lotta all’evasione fiscale, ma anche per evitare la doppia tassazione. In particolare, l ‘ 8 febbraio in Parlamento prevede la ratifica di questo accordo con il Lussemburgo.

Jovanovic da parte sua, ha riferito che gli stati UNITI continueranno a sostenere gli sforzi del governo ucraino per aumentare la trasparenza amministrazione ricavi e tasse.

Secondo lei, attualmente in Ucraina per vari americano programmi di assistenza tecnica funziona più consulenti finanziari, che in qualsiasi altro paese del mondo.

Ricordiamo che nel mese di ottobre 2013, il governo ucraino ha deciso di entrare in trattative con gli stati UNITI la firma di questo accordo interstatale, per coordinare le azioni in relazione con l’avvicinarsi dell’entrata in vigore della legge «Sul fiscali per stranieri di conti».




Ucraina e stati UNITI hanno firmato un accordo intergovernativo sul FATCA 07.02.2017

0
Февраль 7th, 2017 by