Vice popolare Добродомов sulla perdita della cittadinanza Saakashvili: È una sorta di piccola vendetta, che non ha nulla a che fare con la razionalità

Il partito «, ha detto la grafica non forze», che dirige l’ex presidente della Georgia, Mikhail Saakashvili, non ha voti alti in Ucraina, in modo che il decreto del presidente Pietro Poroshenko di perdita di Saakashvili cittadinanza ucraina sembra irrazionale, ha detto in un commento pubblicazione di «GORDON» singoli deputati deputato Dmitry Добродомов.

«E’ una sorta di piccola vendetta, che non ha nulla a che fare con la razionalità. Perché dire che «Руху la grafica non forze» sono stati voti alti, non è possibile. Quindi credo che sia una soluzione sbagliata. In sostanza, non è cambiato nulla, così come legalmente Saakashvili e quindi non aveva il diritto di candidarsi né il presidente, né per i deputati. La perdita della cittadinanza non impedirà Saakashvili a distanza di partecipare alla vita politica del paese. E poi si tratta solo di aumentare il rating del suo partito», – ha detto il vice del popolo.

A suo avviso, il decreto di perdita della cittadinanza Saakashvili negativamente sulla reputazione dell’Ucraina nel mondo.

«Saakashvili e così spodestato da tutti i canali televisivi. Azioni attuali autorità semplicemente assurde e altamente battono per la reputazione del paese. Legalmente Saakashvili obbligo di far entrare in Ucraina. Perché il passaporto ce l’ha. In realtà abbiamo previsto una procedura, quando il servizio immigrazione toglie persona passaporto, emette il certificato corrispondente e così via. Tuttavia, dopo la visita di Poroshenko in Georgia c’è il rischio che c’è stato raggiunto un accordo di estradizione di Saakashvili. Inoltre, l’Ucraina è già due volte ha rifiutato di Georgia nel rilascio di Saakashvili. E se ora il governo ucraino improvvisamente cambia la sua posizione, poi, a mio parere, e ‘troppo», – ha sottolineato Добродомов.

Il 26 luglio il servizio di migrazione Stato dell’Ucraina ha riferito che Poroshenko ha emesso il decreto di perdita di cittadinanza ucraina Saakashvili a causa di falsi dati, che ha puntato ad ottenere la cittadinanza. In particolare, non è detto che sul territorio della Georgia ha arrestato in contumacia.

Saakashvili ha dichiarato che la decisione è il risultato di un «договорняка» tra «clan oligarchici» Poroshenko e l’ex primo ministro della Georgia Бидзины Ivanishvili.

Il 27 luglio in Piazza Indipendenza a Kiev sono passati veche a sostegno di Saakashvili. Nel corso della municipale l’avvocato Paolo Богомазов ha riferito che il decreto di perdita di Saakashvili cittadinanza ucraina sarà impugnata.




Vice popolare Добродомов sulla perdita della cittadinanza Saakashvili: È una sorta di piccola vendetta, che non ha nulla a che fare con la razionalità 28.07.2017

0
Июль 28th, 2017 by