Vice popolare Куприй ha pubblicato il «segreto» contratto con Бальчуном

Deputato Vitali Куприй ha promulgato una copia del contratto del Ministero delle infrastrutture dell’Ucraina con il capo «Ucraina зализныци» Войцехом Бальчуном.

Una copia del contratto Куприй pubblicato mercoledì 1 febbraio a Facebook.

Куприй ha detto che ha ricevuto queste informazioni da loro fonti nel governo, aggiunge: «la verità Ucraino».

Куприй ha detto che ha scritto una dichiarazione di delitto la polizia Nazionale, dove sostiene che Бальчун violato i termini del contratto, tra cui, senza validi motivi, assente sul lavoro e riceveva lo stipendio insostenibile.

«Secondo le mie informazioni, Бальчун 48 giorni era assente per lavoro. Milioni di danni», — ha detto Куприй.

«Questo contratto è valido. Ho ricevuto delle sue fonti nel governo, che non vorrei chiamare», — ha detto.

I documenti indicano che Бальчун può essere stato licenziato dal suo incarico nel caso di una singola violazione, ha causato una società pubblica le ferrovie ucraine «Ukrzaliznytsya» danni, multe, perdita di beni per oltre 20 milioni di grivna.

Anche lo possono licenziare a causa della sistematica negligenza e la mancanza di più di 3 volte alle riunioni del consiglio di amministrazione della società, senza validi motivi. Ancora le basi per il licenziamento è il danno alla reputazione, la divulgazione di informazioni riservate, il mancato rispetto del piano finanziario del 25%.

Stipendio Бальчуна, secondo contratto, pari a 462 mila uah/mese.

Nel contratto è specificato che è valida fino al 5 giugno 2017.

In precedenza, questa la data di scadenza del contratto con Бальчуном ha chiamato il ministro delle infrastrutture Vladimir Омелян.

Secondo Омеляна, Бальчун ha parlato contro di pubblicazione del contratto, in riferimento alla riservatezza delle informazioni.

Come riportato, il primo ministro dell’Ucraina Vladimir Groysman ha sostenuto il capo della società delle ferrovie ucraino costoso «Ukrzaliznytsya» Wojciech Бальчуна in conflitto con il ministro delle infrastrutture Омеляном.

«Faide lasciare a casa», ha detto il premier nel corso di una riunione del Gabinetto dei ministri dell’Ucraina 25 gennaio 2017, chiamati a lavorare in modo costruttivo nel settore delle infrastrutture e dei trasporti.

Омелян e Бальчун nel corso di una riunione del governo scambiati critici dichiarazioni riguardo alle azioni a vicenda nelle attuali posizioni.

Il ministro delle infrastrutture accusa di guida «Ukrzaliznytsya» in attività di corruzione.




Vice popolare Куприй ha pubblicato il «segreto» contratto con Бальчуном 01.02.2017

0
Февраль 1st, 2017 by