Willow ha detto che non è in Stato di immigrazione Ucraina richiesta di privazione della cittadinanza Saakashvili

Il deputato del partito Radicale Andrea Willow ha detto che non è in Stato di immigrazione Ucraina richiesta di privazione della cittadinanza l’ex presidente della Georgia e dell’ex capo di Odessa amministrazione Mikhail Saakashvili. Su questo ha detto in commenti pubblicazione di un INSIDER.

Secondo il vice del popolo, 20 luglio, ha ufficialmente chiesto al procuratore Generale dell’Ucraina sul fatto dichiarazioni georgiano ministro della giustizia Thea Цулукиани, che ha affermato che la Georgia due volte ha chiesto l’estradizione di Saakashvili e due volte l’Ucraina ha rifiutato.

Willow ha chiesto GPU segnalare, per quali ragioni l’estradizione rifiutato e che l’ex capo della regione di Odessa è accusato.

Vice popolare ha detto al giornale che «non si aspettava una reazione del genere da ГМСУ». Con questo, ha sottolineato, che è sempre stato contro «i visitatori tour» al potere.

Il leader del partito Radicale di Oleg Lyashko nel suo Facebook ha definito «inutile invenzione» di un messaggio che Saakashvili hanno tolto la cittadinanza ucraina sulla base di un ricorso Lozowy. Egli ha aggiunto che la risposta GPU alla lettera Lozowy non fatto fino ad ora.

https://www.facebook.com/O.Liashko/posts/1383457438389516



Willow ha detto che non è in Stato di immigrazione Ucraina richiesta di privazione della cittadinanza Saakashvili 27.07.2017

0
Июль 27th, 2017 by