«Yandex» e Uber creare un’unica società di trasporto

«Yandex» e Uber hanno firmato un accordo di unire i propri servizi in Russia, Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Georgia e Kazakistan. Per questo è stata creata una nuova società, riferisce il servizio stampa di «Yandex».

Secondo i termini dell’accordo, Uber e «Yandex» investono rispettivamente a 225 milioni dollari e $100 milioni in una nuova società, il cui valore è stimato a $3,725 miliardi.

L’accordo è già stato approvato dai consigli di amministrazione di Uber e di «Yandex», ma ancora deve essere concordato con le autorità di regolamentazione.

Taxi e autisti saranno a lavorare su un’unica piattaforma tecnologica, con l’applicazione per la prenotazione di viaggi «Yandex.Taxi» e Uber sono ancora disponibili agli utenti, ha sottolineato nella conferenza stampa di servizio della società.

Uber Technologies Inc. – la società internazionale di San Francisco, che ha creato l’omonima applicazione mobile per la ricerca, chiamare e pagare un taxi o i piloti privati. L’applicazione è disponibile in 67 paesi e in più di 300 città del mondo.

L’attività di servizio, divenne causa di scandali e proteste in diversi paesi, tra cui Germania, Francia, Italia, Spagna, paesi bassi, Russia e altri. Di solito, scontenti di Uber sono stati i tassisti.

«Yandex» – la multinazionale proprietaria di portali internet, fornisce più di 50 servizi, compresi i servizi di taxi. La società ha cessato la sua attività in Ucraina, dopo essere stata sotto le sanzioni imposte dal Consiglio di sicurezza nazionale e difesa dell’Ucraina a causa di aggressione RUSSA.




«Yandex» e Uber creare un’unica società di trasporto 13.07.2017

0
Июль 13th, 2017 by