Yanukovich è pronto a testimoniare a Rostov-sul-Don. La GPU è pronta a proteggerlo in Ucraina

Fuggito dall’Ucraina, l’ex presidente Viktor Yanukovich ha dichiarato la propria disponibilità a testimoniare al suo luogo di residenza sul territorio della Federazione Russa.

Lo afferma in una dichiarazione resa alla verità, che il suo avvocato Vitali Serdyuk ha portato al procuratore Generale dell’Ucraina a lunedì 30 gennaio.

La GPU è pronto tutto il giorno per proteggere Yanukovich

«In qualsiasi momento è possibile presentarsi al luogo della mia residenza, che è noto per ottenere da me letture, consegna dei documenti richiesti e di altri procedimenti», si legge in esso.

«Con questo chiedo a voi di notare la presenza di me il desiderio di collaborare con l’inchiesta e informare su tutte le vere circostanze del caso per condurre una completa e di mentalità aperta un’inchiesta», sottolinea in una dichiarazione di Yanukovich.

L’avvocato sostiene che Viktor Yanukovich non è ancora passato il sospetto, nonostante le dichiarazioni del procuratore generale Yuri Lutsenko.

Secondo lui, la richiesta della consegna di un messaggio di sospetta ancora nel lavoro delle autorità competenti della Federazione Russa.

Tuttavia Serdyuk assicurato sotto la Procura generale, che Yanukovich è pronto a venire in Ucraina e testimoniare.

«Per questo è necessario garantire la sua sicurezza e per indagare sull’attentato al suo omicidio, che già l’anno senza traffico o il MINISTERO degli interni o della procura», – ha sottolineato l’avvocato.

Secondo lui, «l’attentato ha avuto una lunga essenza» ed è un «in più punti».

«Mentre egli (Yanukovich) rimane il testimone indesiderato come per il Procuratore generale, e per le autorità», – ha detto Serdyuk.

I pubblici ministeri pronto tutto il giorno per proteggere Yanukovich

Il procuratore generale dell’Ucraina dicono che l’indagato l’ex presidente Viktor Yanukovich in Ucraina non è in pericolo.

Lo ha detto il procuratore capo della Principale procura militare Ruslan Kravchenko lunedi.

«Sospetto Yanukovich non è in pericolo e la sua vita e la salute sul territorio dell’Ucraina. E come di procedura civile il capo prestazione di penale la produzione, garantisco la sicurezza e una cassetta di sicurezza sospetto Yanukovich», — ha detto.

Secondo lui, perché Yanukovich è sospettato di reati molto gravi, quindi la sua presenza a Kiev è necessario.

«Solo il sospetto Yanukovich deve essere in tribunale ucraino. Questa è la posizione ufficiale della GPU», — ha detto Kravchenko.

Egli ritiene che la vita di Yanukovich in Ucraina non è in pericolo.

Si noti che l’avvocato Yanukovich Vitali Serdyuk ha detto in precedenza che la GPU ha continuato l’inchiesta sul tradimento di Yanukovich fino alla fine di marzo.

In precedenza, la GPU ha dichiarato il 27 gennaio e il 30 per interrogatorio e di familiarizzare con il caso di tradimento.

Lo stesso Yanukovich è pronto per arrivare in Ucraina per partecipare in tribunale in caso di garantire la sicurezza personale e indagini sul caso di un attentato al suo omicidio.




Yanukovich è pronto a testimoniare a Rostov-sul-Don. La GPU è pronta a proteggerlo in Ucraina 30.01.2017

0
Январь 30th, 2017 by