Yanukovich nel mese presenterà una denuncia alla Corte europea per i diritti umani — avvocato

Superficiale l’ex presidente dell’Ucraina, Viktor Yanukovich, nel corso del mese prevede di presentare una denuncia alla corte Europea dei diritti dell’uomo. Su questa agenzia di stampa russa TASS ha detto il suo avvocato Vitali Serdyuk.

Yanukovich ha intenzione di lamentarsi in giudizio per violazione dei diritti di accesso alla giustizia e protezione.

Secondo Serdyuk, avvocato Yanukovich non aspettare заверешния del processo in caso di tradimento latitante ex-presidente, poiché già in vigore la decisione di assenti tribunale di sopra di Yanukovich, che, secondo gli avvocati, lui in realtà è stato negato il diritto a partecipare alla realtà.

In Ucraina contro Yanukovich aperto un paio di penali produzioni. Lo accusano di omicidi di massa di cittadini, appropriazione indebita di beni dello stato, la presa di potere incostituzionale attraverso azioni mirate al rovesciamento dell’ordine costituzionale, di terrorismo e di tradimento.

Il 29 giugno la corte ha permesso di corrispondenza la procedura di esame di un caso di tradimento.

Il 5 luglio in onda russo «Primo canale», ha rivelato il discorso di Yanukovich, in cui lo ha detto, che rifiuta ogni coinvolgimento nel processo per il suo presunto tradimento. Ha anche detto che ritira i suoi avvocati.

«Non voglio partecipare alla presunta discutibile processo, il risultato in anticipo definito», ha detto.

L’avvocato Yanukovich Vitali Serdyuk ha espresso il parere che poi qualsiasi decisione della corte sarà «legalmente nullo».

6 luglio Serdyuk ha detto che ha presentato una dichiarazione di impossibilità di effettuare la giustizia in Obolon corte distrettuale di Kiev. Il procuratore militare Principale della procura di Ruslan Kravchenko ha detto che in caso di rifiuto da parte dei loro avvocati Yanukovich sarà fornito della protezione statale. Kiev centro regionale per la fornitura gratuita secondaria assistenza legale nominato fuggitivo ex-presidente di stato di avvocato Vitali Мешечека.

Oggi, il giudice ha rinviato l’incontro di un caso di tradimento Yanukovich al 3 agosto.

L’ex presidente ha anche presentato al procuratore Generale dell’Ucraina sul colpo di stato nel paese. La GPU ha riferito che inizieranno a procedimento penale per questa dichiarazione.




Yanukovich nel mese presenterà una denuncia alla Corte europea per i diritti umani — avvocato 13.07.2017

0
Июль 13th, 2017 by