Zakharov ha detto che l’inasprimento migratori regole per i russi di Ucraina impedisce «normale comunione dei popoli»

L’inasprimento migratori regole per gli stranieri, compresi i cittadini della Russia, Kiev impedisce la comunicazione dei russi con gli ucraini. Questo il portavoce del ministero degli affari esteri (MAE) della federazione RUSSA Maria Zakharova ha detto oggi in una conferenza stampa, la trascrizione che ha pubblicato il sito del ministero degli esteri della federazione RUSSA.

Si tratta di un controllo di basi per l’ingresso nel territorio dell’Ucraina con l’uso di preavviso.

«Consideriamo questa iniziativa di Kiev come un ulteriore passo per la costruzione di barriere artificiali tra i nostri paesi e i popoli. Le autorità di kiev non sanno cosa devono fare, per impedire che i russi e gli ucraini liberamente mantenere i legami di parentela, amicizie e contatti commerciali», ha detto la Zakharova.

Ha espresso la speranza che «questi tentativi di impedire la normale comunicazione dei popoli dei nostri paesi non avranno alcun successo».

Il 26 dicembre 2017 il ministero degli affari esteri della federazione RUSSA ha avvertito i suoi cittadini, che stanno in Ucraina, sui possibili problemi alla frontiera.

Dal 1 ° gennaio 2018 al confine ucraino ha guadagnato il fissaggio dei dati biometrici degli stranieri e apolidi di 70 paesi di migrazione di rischio, tra cui la Federazione Russa.

Il 21 marzo il presidente dell’Ucraina Poroshenko ha messo in atto la decisione del Consiglio di sicurezza nazionale e di difesa (NSDC) dell’Ucraina dal 1 ° marzo 2018 «Sulle misure urgenti per neutralizzare le minacce alla sicurezza nazionale in materia di politica migratoria». Il documento prevede, in particolare, l’introduzione nei confronti degli stranieri, prima di tutto i cittadini della federazione RUSSA e apolidi, le origini degli stati a rischio la migrazione, il meccanismo di verifica preliminare motivo per entrare in Ucraina tramite messaggio di posta elettronica annunciato l’intenzione di visitare il paese.




Zakharov ha detto che l’inasprimento migratori regole per i russi di Ucraina impedisce «normale comunione dei popoli» 29.03.2018

0
Март 29th, 2018 by