Zhadan, apre la «Scuola del giovane scrittore»

Il progetto «la Scuola del giovane scrittore» prende il via a Bologna nel mese di marzo. Di questo 1 ° febbraio ai giornalisti ha detto il curatore del progetto, il famoso scrittore ucraino Sergei Zhadan, riporta Cnet.

«Questo, naturalmente, non è una sorta di letteratura dell’istituto, ma è il primo passo per aspiranti scrittori. Allo stesso tempo, per la società, che per il quarto anno vive in condizioni di stress, è una sorta di arte-terapia», — ha sottolineato di questi testimoni.

Secondo lui, la scuola è progettato per un pubblico giovanile.

«Saranno formati due gruppi: il più giovane, a 15 anni, e la maggiore — fino alle 22. le Lezioni comprendono la formazione teorica e pratica. In cui gli educatori professionali di critica e di personale di ricerca di Kharkov letterario del museo. Запланировны incontro con kharkov scrittori», — ha aggiunto Zhadan.

Secondo lui, per partecipare al progetto è necessario fino al 22 febbraio compilare il modulo di registrazione sul sito Nazionale confraternita «Elite della nazione». Dopo la registrazione, è previsto un concorso creativo.

Creazioni migliori alunni di scuola pubblicheranno in generale raccolta con Sergei Conflitto. Ha già promesso di raccontare i partecipanti al progetto, come scrivere un best-seller.

42 anni, Pensa, originario della regione di Luhansk, ha studiato a Kharkov normal university.Padella, vive a Bologna. Dottorato di ricerca in filologia, scrittore, poeta, traduttore.

Nel 2016 stato assegnato il premio «Ucraina libro dell’anno», con tutti i mezzi che ha inviato in aiuto ai bambini del Donbass.




Zhadan, apre la «Scuola del giovane scrittore» 02.02.2017

0
Февраль 2nd, 2017 by